lunedì 14 luglio 2008

Mangiate semi di girasole e di zucca. Fanno benissimo!

Semi di girasole. Sono una buona sorgente di vitamine B1, B2, E, D, magnesio (minerale antistress), ferro e contengono numerosi oligoelementi come cobalto, manganese, zinco e rame. Possiedono inoltre delle proteine più facilmente utilizzabili di quelle della soia e un’elevata concentrazione di acido linoleico, uno dei precursori degli acidi grassi essenziali. C’è poi da aggiungere la presenza di fenoli, principi attivi a cui sono state riconosciute proprietà preventive nei confronti delle malattie degenerative e in particolare di tumori e arteriosclerosi.
Si possono utilizzare per arricchire pane e prodotti da forno, mescolandoli all’impasto delle farine oppure in aggiunta a insalate o altre verdure. Volendo, prima di aggiungerli ai piatti si possono tostare leggermente in una padella antiaderente con un pizzico di sale, ma si possono consumare anche al naturale, insieme alla miscela di cereali della prima colazione. Un paio di cucchiai al giorno (tre se germogliati), è un quantitativo da non superare.


Semi di zucca. Conosciuti nella tradizione popolare per le loro proprietà vermifughe, contengono cucurbitina, sostanza che favorisce il distacco dei parassiti dalle pareti intestinali e sembra avere un interessante effetto preventivo nei confronti delle malattie della prostata, tumori compresi. La presenza di magnesio, vitamina E, selenio e acido linoleico contribuiscono a migliorare il tono muscolare della vescica. Il risultato del loro uso costante è quindi la prevenzione di tutti i disturbi causati dall’ingrossamento prostatico che colpiscono gli uomini con il passare degli anni.
Più poveri di acidi grassi polinsaturi dei semi di girasole, hanno una maggiore concentrazione di proteine e un’analoga composizione di minerali e vitamine. Gli usi culinari sono simili. La dose preventiva e/o curativa suggerita è di due tre cucchiai al giorno.

[Bibliografia:  “La salute vien mangiando” (cd-rom); Tecniche Nuove Spa]

 

Leggi anche:

>> L'estate, la stagione della corretta alimentazione

>> La celiachia

>> Tutti i tipi di diete

>> La cyclette è davvero efficace per perdere peso o per mantenersi in forma?

>> La dieta ipocalorica può allungare la vita anche di un terzo.

>> Un uomo che pesava 285 Kg, con dieta, esercizio e con l'aiuto di un amico, ha perso 181 Kg

>> L'acido folico può prevenire una delle malformazioni neonatali più gravi: la spina bifida.

>> Chi ha inventato la pasta?

>> L'olivo tra leggenda e realtà

>> La corretta alimentazione

>> Che cos'è il diabete Mellito?

Articoli simili:



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un tuo commento!