Un uomo che pesava 285 Kg, con dieta, esercizio e con l'aiuto di un amico, ha perso 181 Kg

Quattro anni e mezzo fa, David Smith pesava più di 285 chilogrammi. Aveva trascorso quasi un decennio sul divano nella casa dei suoi genitori mangiando la pizza, stando accanto al frigorifero, e a bere. Per gran parte della sua vita egli ha detto di essersi considerato "un uomo-elefante".

Oggi Smith può godersi la vita e l'affetto che egli dà agli altri. La sua notevole trasformazione non è avvenuta nel giro di una notte. Ci sono voluti più di due anni di totale dedizione; lacrime di delusione e momenti di gloria. Tuttavia, il suo nuovo corpo non è il suo più grande dono. E' l'amicizia… Smith, negli anni in cui era ancora obeso, aveva vissuto in una prigione di ansia a fobia sociale. "Mi sentivo così a disagio che non uscivo mai di casa e potevo andare nel cortile della mia abitazione solo quando fuori c'era buio", ha detto Smith.
Nel giugno del 2003, ne ha avuto abbastanza di questa situazione. Smith invia un e-mail a Chris Powell, corrispondente per "Good Morning Arizona", un notiziario locale in onda su KTVK a Phoenix. In questo modo chiede un'intervista.

"Probabilmente entrambi abbiamo pensato: ma che ci stiamo facendo qui? Non ho niente in comune con questo ragazzo," ha raccontato Smith.
Ma Powell ha avuto fiducia in lui, ed ha cercato di ottenere qualcosa da quest'uomo molto timido. "Non riusciva nemmeno a guardarmi negli occhi, era davvero molto scoraggiato, non sapeva davvero cosa dire", ha raccontato Powell.

Nonostante il loro primo maldestro incontro, sono riusciti a realizzare qualcosa di importante. Smith si è impegnato a perdere peso e Powell ha deciso di rimanere a sua disposizione fino a quando Smith non fosse riuscito a dimagrire.
La prima cosa che hanno fatto è stato l'utilizzo di un montacarichi per riuscire a portare il peso di Smith senza problemi. Dopo di che, Powell ha creato un piano alimentare: sei piccoli pasti per sostituire i pasti esageratamente ricchi del soggetto. I pasti sono stati equilibrati dal punto di vista dei carboidrati per aumentare il suo metabolismo. Nel corso dei mesi e degli anni, è riuscito a perdere oltre 180 Kg e adesso svolge una vita normale, senza paure e piena di progetti. Adesso Smith ha 31 anni e fa bodybuilding, lavora in una palestra e sta studiando per diventare allenatore.

Se volete vedere altre foto di David Smith, potete visitare il blog dell'amico DanieleMD.

Articoli di questo blog con argomenti simili:

>> Sesso e matrimonio con i robots. Sarà un bene o un male per l'umanità?

>> Perché il maschilismo non ha più ragione di esistere...

>> Le tre fasi salienti della vita di un maschio!

>> Il comportamento omosessuale delle mosche della frutta può essere cambiato nel giro di poche ore!

Commenti

  1. Grazie! Ho provveduto anche io a linkarti.
    Mettiamola così: ci siamo scambiati il regalo di Natale.
    Buon Natale :)
    Daniele

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia un tuo commento!

Post popolari in questo blog

Perché un numero moltiplicato per zero fa zero?

Filmato di una autopsia autentica (solo per chi ha lo stomaco forte)

Insolazione e colpo di calore: i sintomi e i rimedi