lunedì 2 marzo 2009

Oggi alle 14:44 (ora italiana) un asteroide passerà a 63500 chilometri dalla Terra

 

Si tratta dell’asteroide chiamato 2009 DD45. E’ largo 30 metri e oggi, 2 marzo 2009, passerà a soli 63500 chilometri dalla Terra. Ovviamente non c’è nessun pericolo di impatto.

L’asteroide passerà al punto di massima vicinanza alla Terra muovendosi nel cielo alla fantastica velocità di mezzo grado al secondo. Cioè ogni secondo lo potremmo vedere percorrere una distanza in cielo pari alla larghezza della luna piena.

Ovviamente il corpo non sarà visibile in Italia, visto che alle 14:44 siamo in pieno giorno, ma solo nella zona dell’Oceano Pacifico.

In ogni caso l’asteroide avrà una magnitudine apparente pari a 13, quindi sarà visibile solo con telescopi abbastanza potenti.

_______________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> Omega Centauri: il più grande ammasso globulare di stelle conosciuto

>> L’occhio di Dio si trova nel cielo

>> La cometa Lulin, visibile in questi giorni, ha due code!

>> Un buco nero ingoia una stella

>> Luce zodiacale contro Via Lattea

>> La cintura di Orione

>> 2007 VK184. Ecco l’asteroide che ha la maggiore probabilità di avere un impatto con la Terra.

>> La cometa Lulin si sta avvicinando!

>> I sei più grandi misteri del Sistema Solare

>> L'asteroide 2009 BD sfiorerà la Terra

>> Vita su Marte? Forse ci siamo: è stato scoperto il metano nell'atmosfera del pianeta rosso.

>> La nostra Galassia. Ecco come apparirebbe ad un alieno proveniente da un'altra galassia.

>> Ecco le foto dell'occultazione di Venere da parte della Luna dell'1 dicembre 2008

>> Questa sera dopo le 17 spettacolo nel cielo: la Luna occulta Venere!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un tuo commento!

Come oscilla un pendolo su Giove? (filmato)

In questo filmato possiamo vedere una bella rappresentazione di come cambia il periodo di oscillazione di un pendolo semplice in vari corpi ...