venerdì 27 marzo 2009

La nebulosa gabbiano

 

Questo coloratissimo panorama stellare è stato ottenuto dalla combinazione di due immagini ottenute con strumenti diversi. La nebulosa che possiamo ammirare si chiama Nebulosa Gabbiano, a causa della sua forma che ricorda abbastanza bene il volatile che vive nei mari.

Il campo inquadrato abbraccia un’area di 4x3 gradi in prossimità del piano della Via Lattea, nella direzione della stella Sirio, la più luminosa della costellazione del Cane Maggiore (e anche la stella più luminosa del cielo).

Quella che vediamo è una regione di intensa formazione di nuove stelle, che include oggetti di differente catalogazione. La zona della “testa del gabbiano”, che comprende anche una nebulosa oscura formata da polveri e gas, si chiama NGC 2327. Il resto del corpo del gabbiano è una nebulosa ad emissione catalogata come IC 2177.

Questo complesso di nebulose si trova a 3800 anni luce di distanza e si estende per 250 anni luce.

(clicca sull’immagine per vederla ingrandita)

_____________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> Cosa sono i buchi neri? Video intervista a Valeria Ferrari

>> Come nasce una stella? Video intervista a Valeria Ferrari

>> Le misteriose sorgenti di raggi gamma nell’Universo

>> Oggi comincia la primavera astronomica. Quella meteo invece sembra lontana…

>> Il residuo della supernova di Tycho

>> La cometa Lulin e le galassie distanti

>> Il grande meteorite del 1972, visibile di giorno

>> Oggi alle 14:44 (ora italiana) un asteroide passerà a 63500 chilometri dalla Terra

>> L’occhio di Dio si trova nel cielo

>> La cometa Lulin, visibile in questi giorni, ha due code!

>> 2007 VK184. Ecco l’asteroide che ha la maggiore probabilità di avere un impatto con la Terra.

>> La cometa Lulin si sta avvicinando!

>> L'asteroide 2009 BD sfiorerà la Terra

>> Ecco le foto dell'occultazione di Venere da parte della Luna dell'1 dicembre 2008

2 commenti:

  1. In effetti sarebbe stato meglio chiamarla "nebulosa fenice" anziché "nebulosa gabbiano" :-)

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento!

Come oscilla un pendolo su Giove? (filmato)

In questo filmato possiamo vedere una bella rappresentazione di come cambia il periodo di oscillazione di un pendolo semplice in vari corpi ...