lunedì 28 luglio 2008

NGC 1365: un magnifico "universo isola"

La galassia a spirale barrata NGC 1365 ha un diametro di quasi 200000 anni luce. Distante circa 60 milioni di anni luce in corrispondenza della costellazione della Fornace, questa galassia è il membro più grande di un ammasso di galassie chiamato Gruppo della Fornace. Questa meravigliosa immagine mostra le zone di intensa formazione stellare e le nubi oscure di polveri e gas che scaturiscono dal nucleo centrale. Nel nucleo risiede un buco nero gigantesco. Molti astronomi ritengono che i buchi neri supermassicci all'interno dei nuclei galattici siano determinanti nell'evoluzione delle galassie.

(Clicca sull'immagine per vederla ingrandita)

 

Leggi anche:

>> Una tempesta elettrica persistente su Saturno

>> I tentacoli della nebulosa Tarantola

>> (una galassia alla volta) La Ruota della Fortuna.

>> Alnitak, Alnilam e Mintaka

>> Un tornado cosmico

>> L'ombra di un robot marziano

>> Una misteriosa impronta su Marte

>> La nebulosa "occhio di gatto" fotografata dal telescopio spaziale Hubble.

>> Fantastico panorama stellare: le montagne della creazione.

>> Betelgeuse: la stella grande quanto l'intera orbita di Giove

>> Venere nuda

>> La vita di una stella

>> Un delicato nastro di gas colorati galleggia leggero nella nostra Galassia

>> Il misterioso "evento Tunguska"

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un tuo commento!

Come oscilla un pendolo su Giove? (filmato)

In questo filmato possiamo vedere una bella rappresentazione di come cambia il periodo di oscillazione di un pendolo semplice in vari corpi ...