venerdì 18 luglio 2008

Venere nuda

La superficie di Venere è sempre ricoperta da una coltre di spesse nubi e resta nascosta anche per i telescopi più potenti. Negli anni '90, grazie a immagini radar, la sonda spaziale Magellan, rese possibile l'osservazione di Venere senza veli. Fu possibile ottenere spettacolari immagini ad alta risoluzione della superficie del pianeta. I colori di questa immagine generata al computer grazie ai dati della sonda Magellan, sono basati sui colori fotografati sulla superficie del pianeta dalle sonde sovietiche Venera 13 e 14. L'area chiara che attraversa la superficie nella zona mediana rappresenta il più grande altopiano di Venere e si chiama Aphrodite Terra.

(clicca sull'immagine per vederla ingrandita)

 

Leggi anche:

>> La Luna transita davanti alla Terra in questo spettacolare filmato della sonda spaziale Deep Impact

>> Una nube cosmica nella costellazione del Sagittario

>> Questo misterioso bagliore è in pericolo...

>> Una grande, bellissima galassia a spirale. NGC 7331 somiglia alla nostra Via Lattea

>> La vita di una stella

>> Un delicato nastro di gas colorati galleggia leggero nella nostra Galassia

>> Il bolide e la Via Lattea

>> Simulazione della catastrofica caduta di un asteroide sulla Terra (filmato)

>> Il misterioso "evento Tunguska"

>> Alcune spettacolari meteoriti cadute sulla Terra. Alcuni dicono che hanno portato la vita, altri che porteranno la morte. Per adesso godetevi il filma

>> Tutte le teorie sull'estinzione dei dinosauri, gli esseri viventi più grandi (ma non sempre) e più affascinanti del nostro pianeta.

>> Le profezie della fine del mondo. Ce ne sono tante che se dovessero essere tutte vere ci sarebbe l'imbarazzo della scelta!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un tuo commento!

Come oscilla un pendolo su Giove? (filmato)

In questo filmato possiamo vedere una bella rappresentazione di come cambia il periodo di oscillazione di un pendolo semplice in vari corpi ...