Stregoneria e Tradizioni

La Stregoneria (quella italiana in particolare è chiamata anche Stregheria) fa parte del Paganesimo, e le Streghe ne sono le praticanti.

Sfatiamo quindi un mito: la stregoneria tramandata dal medievo, dal cristianesimo, ha ben poco a che fare con la Stregoneria qui considerata. Non è nemmeno semplicemente l'uso o la pratica della magia, ma proprio perche' strettamente legata al Paganesimo, e' anch'essa religione.

Ha le sue credenze, le sue celebrazioni e i suoi rituali, che ovviamente possono variare da tradizione a tradizione.

Come per il neo paganesimo, infatti, non tutte le streghe hanno lo stesso sistema di credenze e anche qui ritroviamo delle tradizioni al suo interno.
Alcune praticano quella che viene chiamata "Antica Religione", che ha radici in culti e credenze popolari pagane pre-cristiane dell'area europea, e che, in genere, si basa sul ciclo delle stagioni ed e' molto legata alla terra. Altre praticano la Wicca, altre ancora non seguono particolari tradizioni, ma le esplorano, prendendovi cio' che sentono piu' affine a loro.

Molte Streghe credono in un sistema divino politeistico di solito incentrato sugli Dei e le Dee locali della loro area di origine; altre in due principi divini, uno maschile e uno femminile, che uniti formano il tutto (specialmente nella tradizione Wicca). Alcuni invece praticano semplicemente la magia, magari rimanendo collegati alla tradizione cristiana.

Le Streghe possono praticare sia da sole, come "solitarie", o in congreghe (coven). Esistono anche gruppi familiari tradizionali che fanno risalire le loro pratiche e credenze, nell' ambito dello stesso gruppo chiuso, a molte generazioni passate.

Dato che i termini Strega o Stregone sono spesso erroneamente fraintesi, molti si chiamano semplicemente "Pagani" o "Neo-Pagani" nel parlare con persone che non hanno familiarita' con le complessità dei diversi sistemi di credenze.
Ma, come abbiamo gia' detto prima, nello stesso modo in cui non tutti i Cristiani sono Luterani o Cattolici, così non tutti i pagani sono Streghe.

Inoltre, nella maggior parte dei casi, in Italia il termine strega viene usato per entrambi i sessi. Nei paesi di lingua inglese, vale la stessa cosa: witch (strega) sono sia le donne che gli uomini. In questo caso vi è anche una motivazione linguistica: witch deriva da wicce, saggio, mentre l'equivalente inglese dell'italiano stregone si dice warlock, che però viene considerato dagli inglesi come il termine "traditore".

Nell'aprile del 1974 a Minneapolis,in USA, si è tenuta un assemblea di Streghe americane, in cui è stato redatto un documento enumerante alcuni principi della stregoneria. Anche se si tratta di un documento in cui non sono state trattate tutte le correnti della stregoneria, rimane un testo basilare per comprendere i principi di questo credo. Il documento e' noto come il testo del Concilio delle Streghe.

Fonte: http://www.lucedistrega.net/documenti/stregoneria.htm

 

Leggi anche:

>> Il caso delle uova mummificate (filmato)

>> Un filmato sorprendente, girato da ricercatori italiani, che mostra come fare apparire le stigmate!

>> L'esorcismo

>> Le profezie della fine del mondo. Ce ne sono tante che se dovessero essere tutte vere ci sarebbe l'imbarazzo della scelta!

>> La psicofonia: il fenomeno delle voci dall'aldilà che alcuni dicono di riuscire a registrare. Fantasia o verità?

>> Odifreddi, la Sindone e la confutazione delle religioni. Ma il vero scienziato non perde tempo con queste cose!

>> Fortunati in quattro mosse!

>> Il paradosso dell'onniscienza. Sapere tutto può essere uno svantaggio.

>> Orione e le piramidi di Giza. C'è davvero una correlazione?

>> Esperienze extra-corporee in laboratorio

>> L'alieno su Marte. Ognuno vede ciò che vuole vedere!

Commenti

Post popolari in questo blog

Filmato di una autopsia autentica (solo per chi ha lo stomaco forte)

Perché un numero moltiplicato per zero fa zero?

Insolazione e colpo di calore: i sintomi e i rimedi