venerdì 24 ottobre 2008

I grandi successi degli anni '70 - Jethro Tull; Aqualung

Aqualung è forse il brano più famoso dei Jethro Tull e il suo riff iniziale è uno dei più famosi della storia del rock. Il brano narra la dura vita di un senza tetto e dà il nome all'intero album pubblicato nel 1971.

Testo della canzone:

Sitting on a park bench
eyeing little girls with bad intent.
Snot running down his nose
greasy fingers smearing shabby clothes.
Drying in the cold sun
Watching as the frilly panties run.
Feeling like a dead duck
spitting out pieces of his broken luck.

Sun streaking cold
an old man wandering lonely.
Taking time
the only way he knows.
Leg hurting bad,
as he bends to pick a dog-end
he goes down to the bog
and warms his feet.

Feeling alone
the army's up the road
salvation à la mode and
a cup of tea.
Aqualung my friend
don't start away uneasy
you poor old sod, you see, it's only me.
Do you still remember
December's foggy freeze
when the ice that
clings on to your beard is
screaming agony.
And you snatch your rattling last breaths
with deep-sea-diver sounds,
and the flowers bloom like
madness in the spring.

Seduto su una panchina nel parco
Osservando delle ragazzine con cattive intenzioni
Moccio cola dal suo naso
Dita unte imbrattano vestiti logori
Si asciuga al sole
Mentre guarda le mutandine di pizzo che corrono
Sentendosi come un'anatra morta
Sputando pezzi della sua fortuna rotta.

Freddi strali di sole
Un vecchio cammina solitario
Passando il tempo
Nell'unico modo che conosce
La gamba gli fa molto male
Mentre si china per prendere un mozzicone di sigaretta
Scende giù verso l'acquitrino
E si scalda i piedi.

Si sente solo
L'Esercito [della Salvezza] è in fondo alla strada
Salvezza alla moda
Ed una tazza di tè
Aqualung amico mio
Non allontanarti a disagio
Povera vecchia zolla, lo vedi, sono solo io
Ti ricordi ancora
Il gelo nebbioso di Dicembre
Quando il ghiaccio che
Pende dalla tua barba
E' agonia urlante?
E carpisci i tuoi rantolanti ultimi respiri
Con suoni da sommozzatore d'alto mare
Ed i fiori sbocciano
Come follia nella primavera

________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> I grandi successi degli anni '70 - Franco Battiato; L'era del cinghiale bianco

>> I grandi successi degli anni '70 - Genesis; The Musical Box

>> I grandi successi degli anni '70 - Margherita, Riccardo Cocciante

>> Sono un eroe! Di Silvio di Milano

>> Tributo a Richard Wright, il tastierista dei Pink Floyd recentemente scomparso

>> Guerre Stellari. Across The Stars: suonato con il pianoforte.

>> Loreena McKennitt - La Serenissima

>> Alan Parsons Project - Time

>> Elio e le Storie Tese - Il vitello dai piedi di balsa

>> Una bambina di 8 anni suona la batteria in maniera incredibile!

>> Pink Floyd "Shine On You Crazy Diamond"

>> L'effetto Mozart esiste

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un tuo commento!

Come oscilla un pendolo su Giove? (filmato)

In questo filmato possiamo vedere una bella rappresentazione di come cambia il periodo di oscillazione di un pendolo semplice in vari corpi ...