Insolazione e colpo di calore: i sintomi e i rimedi

 

In questo periodo estivo dell’anno cominciano già le prime ondate di caldo. Le temperature che superano di molto i 35° centigradi, unite ad un’alta umidità relativa, sono pericolose per la salute, soprattutto per gli anziani, i bambini e per chi ha un organismo già indebolito da altre patologie. Non a caso le ondate di caldo sono purtroppo accompagnate da una aumentata mortalità di anziani e di persone indebolite da gravi malattie, come le malattie cardiovascolari.

Vediamo quali sono i sintomi e i rimedi dei più frequenti disturbi dovuti al caldo.

 

colpo di calore

Il colpo di calore

I sintomi:

compaiono improvvisamente, la pelle si arrossa, diviene calda e secca, c'è assenza di sudorazione. Sale la febbre, almeno 40°, interviene uno stato di confusione o perdita di coscienza ed è possibile anche che subentrino convulsioni e stato di shock.

I rimedi:

chiamate subito il pronto soccorso, cercate di raffreddare il soggetto il più velocemente possibile, portandolo in un luogo fresco, spogliandolo, facendogli aria, applicando impacchi di ghiaccio all'inguine e alle ascelle, fate spugnature di acqua fredda su tutto il corpo, se il soggetto addirittura è svenuto, immergetelo in acqua fredda, dategli da bere acqua.

 

insolazione

L’insolazione

I sintomi:

Di solito l’insolazione è la conseguenza di una imprudente esposizione prolungata al sole, con la testa scoperta. Può capitare durante diverse attività estive, come una gita in bicicletta, una partita a tennis nelle ore calde della giornata, una gita in barca, ecc… Si manifesta con malessere generale accompagnato di solito da mal di testa, nausea, febbre con sudorazione intensa, sete, vertigini, nei casi estremi fino a perdita di conoscenza. Durante le ore calde, è importantissimo proteggere le parti del corpo più esposte al sole, in particolare la testa (con berretti, cappelli o foulard).

I rimedi:

Nella maggior parte dei casi il trattamento è semplice e basta rispettare i due seguenti consigli: 1) riposo in posizione comoda in un ambiente fresco ed areato, possibilmente silenzioso e in penombra; 2) calmare il mal di testa con un comune medicinale analgesico.

___________________

Fonti:

http://www.informagiovani-italia.com/colpo_di_calore_bambino.htm

http://www.fog.it/fogliani/giancarlo/sole.htm

___________________

Commenti

Post popolari in questo blog

Filmato di una autopsia autentica (solo per chi ha lo stomaco forte)

Perché un numero moltiplicato per zero fa zero?