Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2016

Carica batterie con pannello solare fai da te riciclato (video)

Immagine
Non è difficile fare un carica batterie solare utilizzando dei componenti riciclati. In questo filmato si parte utilizzando una vecchia lampada solare da giardino. Alla fine si ottiene un carica batterie solare adatto, ad esempio, per caricare lo smartphone. Si noti che il materiale è riciclato, quindi virtualmente a costo zero.Dalla lampada solare da giardino viene smontato il piccolo pannello solare fotovoltaico e viene testato il suo funzionamento. Verificato che il pannello solare è funzionante, si realizza un collegamento elettrico tra i cavetti uscenti dal pannello e un connettore USB. In seguito il pannellino solare viene “inscatolato” per non lasciarlo esposto. La scatola utilizzata è una scatolina di plastica di quelle per conservare i chiodi o cose simili.Gli attrezzi per fare tutto questo sono davvero “elementari”. Una forbice, un seghetto e qualche altra cosa. Quindi è un progetto davvero semplice alla portata di chiunque.Buona visione del filmato.Technorati Tags:

Colla a caldo: 4 cose incredibili che si possono fare.

Immagine
Un gancio a muro molto robusto, una cover di cellulare (!), una ragnatela, una cordicella. Sono solo alcune delle cose che si possono fare con la colla a caldo. Può darsi che qualcuno dirà che è tutta colla sprecata (e io sono parzialmente d’accordo), ma queste realizzazioni non sono tutte da buttare. La regnatela soprattutto potrebbe essere un modo molto veloce per realizzare degli addobbi per una festa a tema Halloween o Streghe. La cover non è eccellente, ma ho pensato che non sarebbe male per fare qualche scherzo. La cordicella invece non mi sembra di alcuna utilità. Il gancio incollato a muro purtroppo non mi sembra un’idea brillante. E poi resisterà nel tempo?Intanto però guardatelo questo filmato, tanto dura solo pochi minuti della vostra vita e voi ne avete tempo da sprecare, dato che siete capitati a leggere questo post .Buona fortuna.Technorati Tags: ,

Gadget USB fatti in casa

Immagine
Un ventilatore USB alimentato da una batteria di un cellulare, un mini trapano, una serie di led. Questi tre piccoli “aggeggi” hanno in comune che sono facili da costruire anche in casa con pochissima spessa e con componenti molto facili da reperire. Una bottiglia di plastica, colla a caldo, un cavo USB, bastoncini di gelato, un motorino elettrico, alcuni led.Sono gli ingredienti per costruire in breve tempo 3 gadget USB molto simpatici, probabilmente abbastanza inutili, o forse utili solo per poter dire che si è riusciti a realizzarli. Io ci proverei a costruirli, se non altro per vedere se ci riesco anche io. Un ottimo esercizio del fai da te, nell’attesa di trovare qualche idea per costruire qualcosa di importante.Buona visione del filmato.Technorati Tags: ,

Le potenze di 10 e la notazione scientifica

In molti casi è utile abbreviare numeri con molte cifre utilizzando le potenze di 10. Le potenze di 10 hanno delle proprietà che le rendono adatte per “compattare” numeri con molte cifre.Vediamo perché.Partiamo dalla potenza di 10 più semplice:100 = 1 (in realtà qualsiasi numero elevato a 0 fa 1, proprietà valida anche per le potenze con base 10)101 = 10102 = 100103 = 1000A questo punto abbiamo capito che il numero dell’esponente è uguale al numero di zeri presenti nel numero.Quindi quanto vale 104?Sarà uguale a 1 seguito da 4 zeri: 10000.Adesso possiamo vedere numeri un po’ più grandi:106 = 1000000 (1 seguito da 6 zeri); un milione.109 = 1000000000 (1 seguito da 9 zeri); un miliardo.1023 = 100000000000000000000000 (1 seguito da 23 zeri).Notiamo già che numeri interminabili si possono scrivere con poche cifre.Esempio: 100000000000000000000000000000000000000000000000000000000pari a 1056 ! (basta contare i 56 zeri).Bene, abbiamo capito come si possono “compattare” numeri molto grandi. M…

Tre idee meravigliose (video)

Immagine
Costruire una lampadina, una molatrice e un campanello è difficile. No, soprattutto se non si ha l’esigenza che funzionino davvero come lampadina, molatrice e campanello! E si badi soprattutto al loro valore “didattico”. In questo filmato possiamo vedere come costruire una “specie” di lampadina, una molatrice e un campanello utilizzando solo una batteria, legno, colla, chiodi, viti e altre semplici cose facili da trovare.Buona visione del video “Tre idee meravigliose” (3 Awesome Ideas).Technorati Tags: ,

Macchina di Topolino ad energia solare

Immagine
In questo breve filmato possiamo vedere l’apertura di un bel giocattolo ad energia solare. Si tratta della macchina di Topolino dotata di piccoli pannelli solari che la fanno funzionare veramente! Il montaggio non è difficile e per i bambini è davvero bello avere un giocattolo che non si scarica mai e che non si ferma perché si sono scaricate le batterie (i più piccoli si seccano moltissimo quando succede…).A parte le espressioni colorite di chi ha realizzato il filmato (fate tappare le orecchie se ci sono bambini che stanno guardando il filmato accanto a voi ), alla fine il modellino riesce a fare girare le ruote (ma non a camminare sul terreno, anche perché viene provato su l’asfalto che non è abbastanza liscio e regolare) quando il pannellino solare viene esposto al sole.Che dire? Non vi resta altro che guardare il video dell’apertura e del montaggio.Buona visione a tutti.Technorati Tags: ,

La formazione delle stelle

Immagine
Le stelle si formano per contrazione di nubi gassose. Si suppone che nella fase iniziale la nube sia notevolmente estesa, rarefatta, e dotata di densità e temperatura basse ed uniformi.
Tra le particelle che costituiscono la nube agisce un'attrazione (gravitazionale) che tende ad avvicinarle. Inizia cosi una lenta contrazione che porta ad un riscaldamento della nube stessa.(NGC 281 è un tipici esempio di nebulosa in cui si formano nuove stelle)In accordo con leggi meccaniche e termodinamiche che stabiliscono precise relazioni di conversione tra lavoro e calore, parte del lavoro compiuto dalle forze gravitazionali durante la fase di contrazione della stella viene convertita in energia termica che, a sua volta, determina un riscaldamento della stella stessa.
d'altra parte, poiché viene a crearsi uno squilibrio tra la temperatura dell'ambiente circostante e quello della stella stessa, questa, o meglio, la «protostella», incomincia ad irraggiare.(La protostella all’inte…

Quale telescopio per iniziare?

Immagine
Molti astrofili hanno scritto qualcosa per spiegare qual è il miglior telescopio per iniziare ad osservare. Anche io vorrei contribuire ad aiutare tutti quegli appassionati di astronomia che desiderano cominciare a fare osservazioni al telescopio a fare una buona scelta.Ecco i miei 7 consigli:1) Non avere fretta di comprareLo so, spesso i parenti o gli amici ti mettono fretta, perché vogliono regalarti un telescopio per il compleanno o dopo il diploma. Però la fretta è cattiva consigliera. Quasi tutti i telescopi amatoriali in commercio non costano poco e quelli che costano poco sono davvero di bassa qualità. L’acquisto di un telescopio è una spesa impegnativa, quindi non va fatta a cuor leggero. Il pericolo di trovarsi tra le mani uno strumento non soddisfacente è molto concreto.2) Osservate prima con lo strumento di un amico o con gli strumenti di un gruppo di astrofiliL’osservazione al telescopio può essere deludente per coloro che non sono esperti. I pianeti appaiono come dei minu…

Le colonne sonore dei film Marvel

Immagine
Sembra che sia molto facile ricordare e canticchiare i temi principali delle colonne sonore di Star Wars, James Bond, Harry Potter, ma sareste in grado di fare la stessa cosa con un film della Marvel? Provateci subito! Cosa?! Ma non vi viene in mente niente? Non vi preoccupate, è normale. Le colonne sonore dei film Marvel non sono all’altezza di quelle di altri film altrettanto famosi e sono decisamente più “piatte”. Secondo il regista Tony Zhou il motivo di questa “piattezza” lo si deve ricercare nel metodo stesso con cui sono montati i film della Marvel, metodo basato più sulla velocità della produzione che sulla sua accuratezza. Le sue argomentazioni sono molto interessanti e fanno capire molte cose riguardo all’uso della musica nei film più moderni.In questo filmato (sottotitolato in italiano) Tony Zhou spiega il motivo delle scelte musicali dei grandi film moderni.Buona visione a tutti.Technorati Tags:

Tutti gli oggetti del catalogo di Messier fotografati da me

Immagine
In 4 anni sono riuscito a fotografare tutti i 110 oggetti del catalogo di Messier. Nonostante possa sembrare un’impresa titanica, è stato un passatempo affascinante e piacevole e per niente uno stress. La maggior parte delle mie foto sono state fatte con tempi di integrazione ridicoli, ma gli oggetti si vedono lo stesso e alcuni anche abbastanza bene. Il catalogo degli oggetti di Messier è importante, non solo perché è il primo catalogo che fu redatto per classificare gli oggetti deep sky, ma anche perché contiene oggetti di vario tipo. Ci sono nebulose ad emissione, oscure, a riflessione, galassie, nebulose planetarie, ammassi aperti e globulari. Una varietà di oggetti cosmici rappresentativi tra tutto ciò che si può vedere con piccoli telescopi.Ho raccolto le 110 foto di questi oggetti in un filmato che qui vi presento in questo post. Per i dettagli tecnici delle foto, potete collegarvi qui.Buona visione a tutti.Technorati Tags: ,,

Pannelli solari fotovoltaici: progetto fai da te economico

Immagine
In questo filmato possiamo vedere un progetto fai da te con pannelli solari fotovoltaici, economico e molto interessante. Abbiamo 4 pannelli fotovoltaici, ciascuno con 12 celle da 6x6 pollici. Questo sistema può erogare una potenza massima di 180-200 watt. I 4 pannelli sono collegati in serie e a loro volta sono collegati al regolatore di carica alla batteria. Il regolatore di carica è un modello MPPT30 e dal regolatore di carica la corrente va verso la batteria che non è altro che una normale batteria per auto. L’inverter usato è un AR-HE-300SU da 300 watt con 600 watt di picco.Un progetto davvero economico ed interessante che potrebbe essere realizzato in casa senza troppe difficoltà.Buona visione a tutti.Technorati Tags: ,,,,,

Congiunzione Giove–Venere del 27 agosto del 2016

Immagine
La congiunzione stretta tra Giove e Venere del 27 agosto 2016 non è stata osservata e fotografata da molti. Il motivo è che questa congiunzione si è presentata molto bassa sull'orizzonte subito dopo il tramonto del Sole. All'orario di questo scatto (le 20:18, ora locale) questi oggetti erano alti solo 3° dall'orizzonte. Dalle brumose città italiane con l'orizzonte ingombro di palazzi sarà stata un'osservazione quasi impossibile. Io ho avuto la fortuna, in quel momento, di trovarmi nel pressi di monte Soro, sui monti Nebrodi, con alcuni amici del Gruppo Astrofili Catanesi, a circa 1400 metri di altezza, con un bel cielo e con l'orizzonte occidentale sgombro di ostacoli. A occhio nudo è stata una visione affascinante. Vedere i due pianeti più luminosi del cielo così vicini (4 primi di separazione: 8 volte meno del diametro lunare) era davvero impressionante. Per fortuna sono riuscito a fare una foto con il Celestron CPC-800 a cui avevo già montato la Canon 600D. …

Terremoto del centro Italia 2016. Tutte le scosse in un minuto (video)

Immagine
In realtà in questo video a cura dell’INGV si vedono tutte le scosse della prima settimana (dal 24 a l 31 agosto 2016) del terremoto del centro Italia nel 2016. Un sisma che ha fatto molte vittime e molti danni. Ogni frame del filmato corrisponde ad un’ora. Nella mappa vengono tracciati circa 3000 punti che corrispondono ad altrettante scosse sismiche. I cerchietti gialli più piccoli corrispondono ad una magnitudo della scala Richter minore di 2.0, i cerchi rossi più grandi si riferiscono a sismi di magnitudo compresa tra 5.0 e 5.9. La stella corrisponde alla scossa delle ore 03:36 del 24 agosto 2016.Buona visione del filmato.Technorati Tags: ,

Cos’è la Meccanica Quantistica? (video)

Immagine
Volete una spiegazione semplice e chiara per capire cos’è la meccanica quantistica? Questo mini documentario di pochi minuti vi può aiutare ad avere un’idea chiara di questa meravigliosa teoria della Fisica che ha rivoluzionato per sempre la nostra visione del mondo subatomico. Le particelle subatomiche (come i protoni, neutroni, elettroni) non possono essere descritte come delle semplici “palline”, ma sono contemporaneamente sia corpuscoli che onde. Questo comportamento davvero straordinario, noto come “dualismo onda-corpuscolo”, è stato confermato da una serie enorme di esperimenti.Nel filmato viene raccontata anche brevemente la storia della meccanica quantistica. Questa storia è tanto affascinante quanto la meccanica quantistica stessa e mostra come le conquiste dell’intelletto umano sono delle avventure non meno straordinarie della storia delle civiltà o delle scoperte geografiche dei secoli scorsi.Viene descritto anche un fenomeno ancora più sconcertante: il famoso “entanglement…

Mini car a pannelli solari fai da te

Immagine
In questo video possiamo vedere un semplice kit per costruire una mini car a pannello solare. Si tratta di pochi pezzi molto facili da assemblare. L’unica piccola difficoltà consiste nel sapere usare un saldatore per collegare il micro motore elettrico al pannello solare. Alla fine avremo una mini car elettrica a pannelli solari davvero “graziosa”. Nel filmato possiamo vedere il kit che viene aperto e montato fino alla messa in funzione della mini car. Un video dedicato a tutti coloro che amano dedicarsi a questo tipo di modellismo “tecnologico” ma sono ancora (o si sentono ancora) dei principianti assoluti.La soddisfazione di costruire (anche se si tratta di un semplice assemblaggio) un piccola automobile a pannelli solari non ha prezzo.Buona visione a tutti.Technorati Tags: ,

La mole spiegata in maniera semplice

Immagine
Tutte le discipline scientifiche si basano su definizioni. Anche la chimica si basa su un certo numero di definizioni che sono dei concetti dati espressi in modo da non essere ambigui.Come si potrebbe spiegare il concetto di mole in maniera semplice e chiara? In realtà non è difficile, ma come avviene per quasi tutte le materie scientifiche, la maggior parte delle persone le “temono” e si arrendono alla prima difficoltà senza avere nemmeno tentato di combattere.In questo filmato, invece, possiamo vedere in pochi minuti la spiegazione del concetto di mole portata avanti da quello che secondo me è un grande divulgatore di una materia complessa (e importantissima) come la chimica.Solo poco meno di un quarto d’ora per capire (e stavolta in maniera definitiva) cos’è una mole.Buona visione a tutti.Technorati Tags: ,,

Le 10 auto più veloci del mondo nel 2016 (video)

Immagine
In questo video possiamo vedere quali sono le 10 auto più veloci del mondo nel 2016. Ecco un’anteprima della classifica; nel filmato potrete vedere l’aspetto che hanno queste automobili.10) Chrysler ME Four Twelve. Velocità massima: 399 Km/h.9) Bugatti Veyron Super Sport. Velocità massima: 415 Km/h.8) Keating TKR. Velocità massima: 418 Km/h.7) Lotec C1000. Velocità massima: 431 Km/h.6) Trion Nemesis RR. Velocità massima: 434 Km/h.5) Koenigsenn One:1. Velocità massima: 439 Km/h.4) Hennessey Venom GT. Velocità massima: 443 Km/h.E adesso vediamo il podio…3) SSC Tuatara. Velocità massima: 444 Km/h.2) Bugatti Vision. Velocità massima: 460 Km/h.E infine la vincitrice:1) Devel Sixteen. Velocità massima: 560 Km/h.Buona visione del filmato.Technorati Tags:

Generatore eolico fai da te a partire dal motore elettrico di una lavatrice!

Immagine
E’ possibile realizzare in maniera non troppo complicata un generatore eolico partendo dal motore elettrico di una lavatrice? In realtà si può fare e non è per nulla difficile. In questo caso basta seguire i consigli presenti nel filmato di questo post.Per fare in modo che il motore elettrico di una lavatrice diventi un generatore di corrente continua occorre modificarlo opportunamente. Nel filmato verrà mostrato come fare. Il generatore eolico, ovviamente, non è fatto solo dal generatore di corrente. Una parte indispensabile sono le pale che si possono realizzare in plastica oppure in lamiera. Nel filmato le pale vengono realizzate con la lamiera con pochi strumenti.Infine si deve realizzare anche il circuito elettrico per collegare il generatore all’utilizzatore, ma anche questa parte è ben spiegata nel filmato.Non mi resta altro che augurarvi buona visione e spero che questo filmato che spiega come costruire un generatore eolico fai da te a partire dal motore elettrico di una lavat…

Giocattoli a pannelli solari (automobile e grillo)

Immagine
Esistono diversi giocattoli che funzionano senza batteria e sono alimentati da pannelli solari. In questo filmato possiamo vedere un grillo e una automobilina a pannelli solari. Questi due prodotti sono reperibili ai seguenti link:Grillo a pannello solare.Mini automobile con pannello solare.Il sito a cui si fa riferimento è Bank Good. Qui è possibile trovare molte cose a prezzi interessanti.Buona visione del filmato che mostra grillo e auto a pannelli solari. Alla fine viene mostrata anche una “culla di Newton” detta anche Biglie di Newton.Technorati Tags: ,