Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2014

La paleontologia

Immagine
La paleontologia è una scienza che studia gli organismi viventi che hanno abitato il pianeta Terra dalle origini fino ai nostri giorni. Il termine, coniato nel 1825, ha origine greca (palaios on ontos) e significa lo “studio degli antichi esseri viventi”. La paleontologia si suddivide in quattro ambiti di studio: la paleozoologia che studia gli organismi animali fossili; la paleobotanica; la paleoantropologia, che studia i resti umani fossili; la micropaleontologia, che studia gli organismi fossili al microscopio.L’interno del Museo di Storia Naturale di Firenze.Oggetto di studio primario per la paleontologia sono i fossili, resti, più o meno modificati, conservati nelle rocce. Già a partire dal V secolo a.C., con Erodoto, abbiamo notizia del fatto che i fossili erano considerati tracce di corpi del passato. Come oggetto di studio e analisi, essi esistono quindi prima della paleontologia.La paleontologia è una scienza vastissima, che comprende il contributo di botanica, zoologia, antr…

Chi è Lucy?

Immagine
Lucy è il nome dato a un ominide fossile (Australopithecus afarensis) i cui resti risalgono a circa 3 milioni di anni fa. Lucy venne scoperta nel 1974 da Y. Coppens, D. Johanson e M. Taieb nella località di Hadar, nell’Etiopia centro-orientale. Lucy era alta poco più di un metro e doveva pesare circa 25 chilogrammi; la sua capacità cranica era di 412 centimetri cubi.La struttura anatomica di Lucy rispecchia in pieno quella delle Australopitecine. Si deduce che questa ominide avesse postura eretta, leggermente curva in avanti, e che potesse muoversi agevolmente sugli alberi. Si tratta quindi di una forma arcaica di ominide, che visse contemporaneamente ai primi rappresentanti di Homo habilis.Ricostruzione dello scheletro di Lucy presso il museo di storia naturale di Cleaveland.Tag di Technorati: ,,,

E’ tutto sbagliato?

Immagine
Secondo numerosi “ricercatori indipendenti” la storia dovrebbe essere riscritta, la biologia dovrebbe essere riscritta, la fisica dovrebbe essere riscritta, l’archeologia dovrebbe essere riscritta, la paleontologia dovrebbe essere riscritta, la medicina dovrebbe essere riscritta, in pratica tutta la scienza dovrebbe essere riscritta!Senza accorgercene, perché i governi e la NASA ce lo hanno tenuto nascosto, siamo stati creati geneticamente da una razza di alieni che ci hanno guidati ad una evoluzione accelerata sin dai tempi più antichi. Ci hanno aiutato a costruire la Sfinge e le piramidi d’Egitto e le loro astronavi compaiono nei dipinti antichi. Cosa vuoi di più? Ma ci sono anche i giganti, le cui ossa sono state fotografate, che sono alti più di 8 metri. E lo sai che uomini e dinosauri convivevano pacificamente e quei cattivoni dei paleontologi ce lo nascondono perché questa cosa va contro le loro convinzioni accademiche? E poi c’è Nibiru, il pianeta degli Annunaki, che gli astron…

La Pangea

Immagine
La Pangea è la massa continentale primitiva che seconda la teoria di Wegener della deriva dei continenti, fino al termine del Paleozoico ha rappresentato l’insieme compatto delle terre emerse. Il termine “Pangea”, di origine greca, significa infatti “tutta la terra”. Secondo quanto afferma la teoria della tettonica a placche, questa massa unica sarebbe nata a seguito di due eventi orogenetici (di formazione delle montagne), che attraverso il movimento delle zolle avrebbero fatto emergere le catene montuose degli Urali e degli Appalachi. Dal suo smembramento sarebbero nati gli attuali continenti a partire dal Triassico superiore. La separazione delle terre sarebbe cominciata prima con una frantumazione in senso parallelo e poi, intorno al Giurassico medio, in senso meridiano.Tag di Technorati:

Cos’è l’ambra?

Immagine
L’ambra è una resina prodotta da una conifera terziaria (Pinus succinifera) che viveva sulla Terra milioni di anni fa, solidificatasi e fossilizzatasi col passare del tempo. L’ambra ha una colorazione che va dal giallo chiaro al bruno rossiccio (raramente con toni sul blu e sul verde), emette una lucentezza vitrea e a volte è trasparente. Da un punto di vista fisico, l’ambra si elettrizza per strofinio ed è un ottimo materiale isolante. E’ molto ricercata per farne dei gioielli. I giacimenti più noti di ambra sono quelli situati sulle coste baltiche, della Sicilia, della Birmania, del Canada e della Romania, tutti risalenti all’Olocene.Tutte le gocce di ambra colate dai tronchi o cadute al suolo hanno imprigionato insetti o piccoli resti vegetali (per esempio infiorescenze). In questo modo, molti organismi di piccole dimensioni hanno potuto conservarsi perfettamente sino ai giorni nostri.Tag di Technorati: ,

Caricabatteria cellulare con pannelli solari fai da te

Un caricabatteria fotovoltaico per cellulare è molto comodo in tutti quei casi in cui ci si trova il luoghi dove non possiamo collegarci con la rete elettrica. Questo succede in alta montagna o nei campeggi più fuori mano. In questo filmato possiamo vedere come realizzare questo caricabatteria fotovoltaico riciclando le classiche lampade solari da giardino. Ne bastano tre di queste lampade. Perché costruire da soli un caricabatterie fotovoltaico se lo si potrebbe comprare già pronto? Perché l’autocostruzione è una passione, credo. L’utente che ha postato questo video di YouTube ha scelto la strada dell’autocostruzione perché già possedeva alcune lampade solari da giardino.Le istruzioni di assemblaggio del caricabatterie sono chiare e semplici. Consiglio di vedere il filmato perché potrebbe essere un ottimo spunto per tutti coloro che sono appassionati di autocostruzione.Buona visione.Tag di Technorati: ,