Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2013

Stelle doppie, galassie, Saturno e Luna (foto)

Immagine
Negli ultimi tempi mi sono dedicato all'astronomia e alle foto astronomiche. Vi posto un estratto delle mie foto più recenti che (personalmente) ritengo migliori. Per vederle tutte invece potete consultare questo link: www.astrobin.com/users/giusnico/

Vediamo la prima foto. Si tratta di una bella galassia ben visibile per gli osservatori australi, ma un po' difficile da vedere alle nostre latitudini, nelle nostre regioni del sud si vede un po' meglio, anche se resta sempre abbastanza bassa sull'orizzonte. Sto parlando della galassia a spirale M83 (denominata "girandola del sud"), distante 14,7 milioni di anni luce e visibile nella costellazione dell'Idra. Si tratta quindi di una galassia molto vicina.



(clicca sull'immagine per vederla ingrandita).


Veniamo adesso a un sistema stellare multiplo molto noto e ben visibile soprattutto nel nostro emisfero. Si tratta di Epsilon Lyrae, visibile ad occhio nudo nella costellazione boreale della Lyrae molto vici…

Free Energy: esiste realmente?

Immagine
In questo video si parla di Free Energy, cioè della possibilità di costruire un motore che riesca a generare più energia di quella che consuma per funzionare (efficienza maggiore del 100%). In parole povere si tratterebbe di un “moto perpetuo” (ne avevo già scritto in questo post). Un simile motore, a quanto pare, violerebbe le più fondamentali leggi della Fisica, quindi in teoria sarebbe impossibile da realizzare. Ma in pratica? Perché gli scienziati si ostinano così tanto a negare qualsiasi possibilità dell’esistenza della Free Energy? O sono le multinazionali del petrolio che, con un complotto internazionale, impediscono qualsiasi sviluppo di questo tipo di studi scientifici? Dobbiamo pensare che c’è qualcosa sotto?In realtà in questo video viene spiegato che gli scienziati hanno ottime ragioni (e anche noi le abbiamo) per pensare che NESSUNO ha finora mai realizzato un motore a free energy. Gustatevi il filmato e ditemi cosa ne pensate.Buona visione a tutti.Tag di Technorati:

Nanotecnologia in medicina: le nuove frontiere.

Immagine
In medicina la nanotecnologia può avere applicazioni molto interessanti. Alcune polveri nanotecnologiche si possono usare addirittura per ricostruire intere ossa del corpo umano. Nanotecnologia è una tecnologia che manipola la materia a livelli di dimensioni paragonabili al miliardesimo di metro o, equivalentemente, al milionesimo di millimetro. In medicina, la nanotecnologia è molto importante perché le nanoparticelle possono aiutare le medicine ad agire in maniera selettiva. Per maggiori informazioni sulla nanotecnologie in medicina vi consiglio di guardare questo filmato in cui si spiegano alcune cose molto interessanti su questo notevole sviluppo della medicina.Buona visione a tutti.Tag di Technorati: ,

Celle fotovoltaiche del futuro: come saranno?

Immagine
Lo sfruttamento dell'energia solare in questi ultimi anni sta subendo una notevole accelerazione. Si tratta di una evoluzione necessaria dovuta al fatto che l'ambiente del nostro pianeta rischia di diventare irreversibilmente inquinato. Il problema maggiore è che le celle fotovoltaiche prodotte dall'attuale tecnologia soffrono di un fastidioso difetto: hanno una bassa efficienza, cioè sfruttano molto poco l'energia solare che assorbono. Cosa sta facendo la ricerca scientifica per migliorare queste tecnologie? Si sta facendo molto e in questo filmato vedremo come le celle solari del futuro saranno delle sottili pellicole trasparenti che potranno essere utilizzate per ricoprire qualsiasi oggetto. Oltre all'efficienza, quindi, si è pensato a migliorare anche la comodità d'uso.

Queste celle, inoltre, si potranno produrre con un processo molto simile a quello della stampa. Nel filmato che vi propongo potete avere tutti i dettagli sulle celle fotovoltaiche del futuro…

Foto astronomiche (biennio 2012 - 2013)

Immagine
In questo filmato ho raccolto le mie foto astronomiche più significative (significative non vuol dire che siano necessariamente belle ;-)) che ho fatto nel biennio 2012 - 2013. Sono realizzate con attrezzature astronomiche e fotografiche senza troppe pretese, ma che mi hanno dato lo stesso grandi soddisfazioni. La passione per l'astronomia non deve mai diventare "competizione" fine a se stessa, una gara alla foto sempre più bella, particolareggiata, spesso anche esageratamente elaborata con photoshop. L'importante è godersi le meraviglie del cielo, fotografando cose interessanti.

Buona visione del filmato.