lunedì 1 aprile 2013

Alla ricerca del sapere perduto

Una recensione di un libro di fantascienza non può certo mancare in questo blog. In questo caso si tratta del lavoro di un autore molto intraprendente e dalle idee brillanti, che sa interpretare bene i miti della società moderna e la loro importanza nell’influenzare le nostre idee e i nostri giudizi. Si tratta del romanzo dal titolo: “Alla ricerca del sapere perduto” di Gianfranco Arrabito.

Vediamo cosa dice lo stesso autore del suo libro:

“Liberamente ispirato da ipotesi curiose descritte in vari programmi televisivi tra i miei preferiti come Voyager, Mistero e canale Focus. Si tratta di un racconto di fantascienza, si rivolge ai ragazzi. La prima parte descrive la crisi economica e la politica in Italia con i fatti più recenti, un periodo buio. Racconto la storia del mondo da oggi fino al 2070 ipotizzando guerre mondiali causate da futili motivi e risolte da altrettanti situazioni a sorpresa. L'esplosione del supervulcano di Yellowstone verrà risolto grazie alla fratellanza tra i popoli. La Corea del Nord all'improvviso smetterà di minacciare gli Usa grazie ad un colpo a sorpresa... Il mondo schiavo di internet rimarrà senza computer cadendo in un medioevo ma grazie ai siciliani verrà ripristinata l'era informatica. Un papa nero metterà fine al Vaticano. L'Africa si svilupperà, alcune invenzioni straordinarie che sconfiggeranno la fame nel mondo e la moneta. Il messaggio del libro è mai più guerre e diseguaglianze sociali!”

Disponibile in formato ebook al seguente indirizzo: “Alla ricerca del sapere perduto”.

Non mi resta che augurarvi buona lettura Occhiolino.


1 commento:

  1. GRANDEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE grazie tantissimo, buona Pasqua!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :) :) :) :) :)

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento!

Come oscilla un pendolo su Giove? (filmato)

In questo filmato possiamo vedere una bella rappresentazione di come cambia il periodo di oscillazione di un pendolo semplice in vari corpi ...