giovedì 7 aprile 2011

La scienza delle bolle di sapone

 

Le bolle di sapone sono da sempre affascinanti e non solo per i bambini che le guardano con stupore. Per gli scienziati e per gli architetti sono forse ancora più interessanti. Le bolle infatti permettono di risolvere complessi problemi matematici che riguardano lo spazio.

La caratteristica fondamentale delle bolle di sapone, o meglio delle lamine saponose, è quella di distribuirsi su delle superfici in modo tale da occupare la minima superficie possibile. Questo perché, caratteristica delle bolle, a parità di superficie esterna, in una sfera il volume è maggiore.

Nel filmato che vi propongo si parla delle bolle di sapone e delle recenti scoperte che le riguardano. Si è potuto stabilire che esiste un interessante legame tra le bolle di sapone e i solidi platonici. Potrete anche sentire un consiglio su come ottenere delle bolle di sapone il più possibile stabili e che quindi durano di più prima di esplodere Occhiolino. Oltre al filmato vi propongo però un link molto interessante: si tratta del sito Capire il mondo attraverso una bolla, da leggere assolutamente se si è affascinati dal mondo delle bolle.

Buona visione.

La scienza delle bolle di sapone


2 commenti:

  1. volevo farti i miei più sinceri complimenti per il tuo blog , la passione per il sapere non ha limiti e sono indispensabili alla vita e a un futuro sempre migliore . un caro saluto e tante belle cose ,LUCA .

    RispondiElimina
  2. Grazie Luca per i tuoi complimenti. Sono sempre contento di vedere quante persone amano il sapere e cercano sempre di incrementarlo in loro stessi e negli altri.

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento!

Come oscilla un pendolo su Giove? (filmato)

In questo filmato possiamo vedere una bella rappresentazione di come cambia il periodo di oscillazione di un pendolo semplice in vari corpi ...