giovedì 3 febbraio 2011

Probabilità

 

La probabilità, in matematica, indica quante possibilità ci sono che un certo evento si verifichi o meno. La probabilità che un evento accada è data dal rapporto fra il numero di eventi che corrispondono a quello scelto e il numero di tutti gli eventi possibili. Per esempio, se lanciamo una monetina, la probabilità che esca la faccia da noi scelta (che è il nostro evento favorevole) è una su due eventi possibili, cioè che esca l’una o l’altra faccia.

testa o croce

La nostra probabilità di successo è quindi 1/2 (una su due). Se in sacchetto ho due palline rosse e tre nere, la probabilità di estrarre una pallina rossa è 2/5 (due eventi favorevoli su cinque possibili).

Un evento che non può verificarsi (evento impossibile) ha probabilità uguale a zero. Nell’esempio del sacchetto citato prima, un evento impossibile sarebbe estrarre una pallina gialla.

La branca della matematica che studia queste cose si chiama teoria della probabilità. Si chiama invece probabilità statistica la probabilità che un evento si verifichi in base allo studio dai dati del passato.


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un tuo commento!

Come oscilla un pendolo su Giove? (filmato)

In questo filmato possiamo vedere una bella rappresentazione di come cambia il periodo di oscillazione di un pendolo semplice in vari corpi ...