Mondiali di calcio 2010. USA contro Inghilterra, ma con il LEGO!

 

Chi legge questo blog sa già che non sono un amante del calcio, ma il filmato che vi presento per un attimo mi ha fatto dimenticare la mia idiosincrasia ;-)

Il video si riferisce alla partita di calcio USA vs Inghilterra, giocata il 12 giugno 2010, terminata con il risultato di 1 a 1 e valida per i Mondiali di calcio 2010 giocati in Sudafrica. La cosa bella è che i momenti salienti della partita sono stati rappresentati tramite il Lego con una perfetta tecnica di “stop motion”. Si tratta davvero di un piccolo capolavoro ;-)

Guardare per credere:

Commenti

  1. eh eh che bello a distanza di anni scoprire di essere stato un precursore... nel 1980 circa ho creato uno stadio lego, con mezzi diciamo... di fortuna, e ora sono contento di vedere che qualcuno ha avuto la mia stessa idea, in grande... certo con altri mezzi, io avevo i poliziotti, i medici... a giocare invece i guerrrieri medievali contro gli astronauti :-/

    RispondiElimina
  2. Io, più o meno negli stessi anni avevo fatto qualcosa del genere. Nella moquette della mia stanza avevo sistemato dei fili bianchi di spoletta, tenuti da piccoli pezzi di scotch trasparente, per delimitare il campo di calcio. Avevo misurato tutto per avere le stesse identiche proporzioni di un vero campo e c'erano anche le aree di rigore e la linea di centrocampo. Avevo costruito le porte con il Lego. Dimenticavo: le dimensioni del campo erano basate sull'ipotesi che l'altezza degli omini Lego fosse di 1,80 metri. Il campo quindi era proporzionato alle dimensioni dei giocatori. Il pallone era una pallina di stagnola (non in scala). Avevo fissato le regole e ci giocavo i "Campionati Galattici" con i miei amici ;-)

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia un tuo commento!

Post popolari in questo blog

Perché un numero moltiplicato per zero fa zero?

Filmato di una autopsia autentica (solo per chi ha lo stomaco forte)

Insolazione e colpo di calore: i sintomi e i rimedi