Infibulazione. Uno spot contro un’usanza barbara.

 

Vi presento questo suggestivo spot della campagna NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE, contro l'infibulazione. Realizzato da Fabrizio Oggiano.

Buona visione.

Di seguito la trascrizione delle toccanti parole pronunciate nel filmato:

“Ogni caratteristica anatomica della donna ha una precisa funzionalità. La mutilazione delle parti genitali è dovuta ad una visione culturale repressiva e limitativa.

In Somalia, Sudan, Mali e in altre zone meridionali della Penisola Araba l’età della sposa è compresa tra i 12 e i 16 anni, circa 10 anni dopo l’infibulazione.

Il matrimonio è organizzato dalla famiglia della sposa in cambio di denaro o merci. A trattativa conclusa la madre o la sorella dello sposo esaminano la ragazza per constatare se l’infibulazione è intatta.

La poligamia è permessa e il divorzio facile da ottenere… per il marito.

I casi denunciati dall’OMS sono tra i 100 e i 130 milioni nel mondo. Ogni 4 minuti una donna subisce l’infibulazione. Ogni giorno 6000 ragazze subiscono mutilazioni genitali.

L’infibulazione compromette in modo irreversibile sia la vita sessuale sia la salute della donna.

Non possiamo più fingere di non vedere. Non possiamo più evitare di conoscere.”

_____________________

Commenti

  1. Buongiorno Giuseppe,
    Ti contatto tramite commento perché non ho trovato nessun altro modo per farlo.
    Vorrei farti conoscere il servizio Paperblog, http://it.paperblog.com che ha la missione di individuare e valorizzare i migliori blog della rete. I tuoi articoli mi sembrano adatti a far parte di certe rubriche del nostro sito e mi piacerebbe che tu entrassi a far parte dei nostri autori.

    Sperando di averti incuriosito, ti invito a contattarmi per ulteriori chiarimenti, domande o suggerimenti,

    Silvia
    Responsabile Comunicazione
    Paperblog Italia
    silvia@paperblog.com

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia un tuo commento!

Post popolari in questo blog

Perché un numero moltiplicato per zero fa zero?

Filmato di una autopsia autentica (solo per chi ha lo stomaco forte)

Insolazione e colpo di calore: i sintomi e i rimedi