giovedì 29 aprile 2010

Macchia di petrolio da satellite

 

Questa è l’immagine via satellite di una catastrofe ambientale senza precedenti. Si tratta di una immensa macchia di petrolio che continua ad allargarsi in mare nei pressi del Golfo del Messico. L’enorme chiazza ha una circonferenza di 970 chilometri ed una superficie di 75000 chilometri quadrati.

L’immensa macchia di petrolio si sta man mano avvicinando alle coste della Louisiana e si pensa che potrebbe raggiungerla entro la fine della settimana, nel frattempo dal pozzo di petrolio sottomarino continuano ad uscire almeno 1000 barili di petrolio al giorno.

Com’è successo questo disastro? Il petrolio esce da un impianto di trivellazione in mare aperto che è esploso lunedì. La falla da cui esce il petrolio si trova a 1500 metri di profondità e si tenta di ripararla, finora senza successo, con un robot.

Spero proprio che si possa trovare ad una soluzione, perché si tratta davvero di una “tragedia ecologica”.

______________________________________

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un tuo commento!

Come oscilla un pendolo su Giove? (filmato)

In questo filmato possiamo vedere una bella rappresentazione di come cambia il periodo di oscillazione di un pendolo semplice in vari corpi ...