martedì 15 dicembre 2009

Migliorare la memoria: il metodo Golfera.

Quante volte ci è capitato di studiare o di leggere qualcosa e dopo pochissimo tempo ci siamo accorti di non riuscire a ricordare praticamente nulla di ciò che avevamo letto o studiato? Quante tempo ci vuole per riuscire a ricordare nomi e cognomi delle persone che conosciamo per la prima volta? Spesso è imbarazzante dimenticare i nomi delle persone anche se ci sono stati ripetuti più volte. Siamo davvero così smemorati? Non esiste un modo per migliorare la propria memoria? In effetti il problema del potenziamento della memoria è stato affrontato anche in epoche più antiche. Pico della Mirandola (XV secolo) aveva una memoria prodigiosa ed era in grado di recitare la Divina Commedia al contrario, partendo dall'ultimo verso. Pare che riuscisse a fare la stessa cosa con qualsias poema avesse appena letto. Anche il filosofo Giordano Bruno era a conoscenza di tecniche per potenziare la memoria.

In questo servizio di Quark, Piero Angela ci presenta un giovane, Gianni Golfera, che della memoria ne ha fatto una vera e propria professione. Golfera insegna un medoto, attraverso una serie di lezioni, con il quale insegna a chiunque a potenziare la memoria. A quanto pare i risultati ottenuti sono strabilianti.

Buona visione del filmato:

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un tuo commento!

Come oscilla un pendolo su Giove? (filmato)

In questo filmato possiamo vedere una bella rappresentazione di come cambia il periodo di oscillazione di un pendolo semplice in vari corpi ...