Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2009

Uriah Heep – Salisbury

Immagine
Salisbury è un brano rock davvero monumentale. Il brano dà il nome all’album del 1971 del complesso rock degli Uriah Heep.Più che un brano è una vera e propria suite che il complesso suona insieme ad una orchestra formata da 24 elementi. La durata totale è di circa 16 minuti.E’ un pezzo musicale pieno di soprese, variazioni, cambiamenti di ritmo, pause e riprese improvvise, stili che si alternano e che non annoia mai. Da ascoltare assolutamente! _____________________________________________________________Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.Technorati Tag: ,,, Leggi anche:>> Immortale Mozart. Sinfonia n. 40 K550>> Tributo a Michael Jackson – Bad (video, testo e traduzione)>> Un video assolutamente da vedere. Chiudete gli occhi e …

Un bulldozer Lego robotizzato con il Lego Mindstorms NXT

Immagine
Realizzare un modello realistico di un mezzo meccanico con il Lego è già un sogno meraviglioso, ma realizzarlo persino in grado di muoversi autonomamente è davvero il massimo.E’ proprio quello che ha fatto l’autore di questo video. Facendo uso del Lego Mindstorms NXT è riuscito a trasformare uno statico modello di bulldozer in un fantastico robot automatico. Come si può vedere è in grado di esplorare l’ambiente circostante con il suo sensore ad ultrasuoni e può decidere le azioni da fare.Davvero spettacolare!Ma la cosa più spettacolare è che è stato realizzato da un bambino di soli 11 anni. Complimenti veramente per l’ingegno dimostrato :-) _____________________________________________________________Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.Technorati Tag: ,,

Lago di lava nel cratere del vulcano Nyiragongo

Immagine
Uno dei fenomeni vulcanici più spettacolari e inquietanti è il “lago di lava”. Attualmente sono molto pochi (solo 5) i vulcani nel mondo che presentano questo tipo di attività persistente.In questo caso possiamo vedere l’attività nel 2002 del lago di lava del vulcano Nyiragongo, situato nella Repubblica Democratica del Congo, sul lato occidentale della Rift Valley.Il lago di lava presente nel suo cratere, fu scoperto dall'esploratore tedesco Adolf von Gotzen nel 1894. Il 10 gennaio 1977 un crollo delle pareti del cratere provocò una colata di lava che, alla velocità di 100 km/h, uccise più di 50 persone. Il lago tornò a formarsi nel 1982 e una nuova colata nel 2002 invase la città di Goma ed altri 14 villaggi vicini. _____________________________________________________________Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informa…

iBum, la poltrona fotocopiatrice

Immagine
Questa poltrona ha una capacità particolare, come potete ben vedere. Riesce a fotocopiare il vostro posteriore. Attenzione a cosa indossate prima di sedervi! ;-)Naturalmente è una invenzione giapponese (che non sono nuovi a questo tipo di invenzioni bizzarre) ma è prodotta da Apple. L’inventore, Tomomi Sayuda ha detto: "Il culo è la finestra dell'anima."Una volta si diceva che “gli occhi sono lo specchio dell’anima”, adesso si è scesi un po’ più in basso ;-) _____________________________________________________________Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.Technorati Tag: Leggi anche:>> Il vero Cavaliere Oscuro!>> Il legame più intenso tra padre e figlio è la Forza!>> Ecco come si possono utilizzare le bottiglie vuote>> La…

Eolico fai da te dalla A alla Z. Il video del processo di autocostruzione di una turbina eolica

Immagine
L’eolico domestico e l’eolico fai da te si stanno diffondendo sempre più in Italia. Questo video illustra in maniera rapida, cosa è in grado di fare un buon artigiano riguardo all’energia eolica.La turbina eolica realizzata ha un diametro di 3,6 metri e una produzione di circa 1000 watt. _____________________________________________________________Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.Technorati Tag: ,, Leggi anche:>> Windspire: una interessante turbina eolica ad asse verticale>> Enercon E-126. La turbina eolica più grande del mondo. Le pale misurano ben 126 metri!>> Turbina eolica ad asse verticale silenziosa>> Turbina eolica ad asse verticale: come costruirne una con semplici mezzi e costi bassissimi>> Tur…

L’ammasso di galassie di Ercole

Immagine
Queste sono galassie appartenenti all’ammasso di Ercole, un arcipelago di universi isola a circa 500 milioni di anni luce di distanza da noi. Conosciuto anche come Abell 2151, questo ammasso è carico di gas e ricco di polveri, che danno vita alle galassie a spirale in cui si formano nuove stelle. Però sono presenti poche galassie ellittiche, questo potrebbe significare che l’ammasso è ancora giovane e la formazione stellare è ancora intensa.In questa bellissima immagine composta da varie pose possiamo vedere la parte centrale dell’ammasso. L’inquadratura riprende circa 3/4 di grado, che alla distanza dell’ammasso corrispondono ad una ampiezza di circa 6 milioni di anni luce.Tra le galassie ne possiamo vedere alcune molto ravvicinate tra loro e dalle forme distorte. Ciò significa che i membri dell’ammasso sono in interazione tra loro.In realtà lo stesso ammasso di Ercole potrebbe essere il risultato dell’unione di altri ammassi più piccoli. Si pensa che potrebbe essere simile agli amma…

Una frase di Einstein che dovrebbe farci pensare.

Immagine
“Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore”Albert EinsteinQuesta frase del fisico Albert Einstein è drammaticamente attuale. Quando il famoso scienziato la pronunciò la società non era ancora così legata all’apparenza come quella in cui noi viviamo, nonostante tutto voleva metterci in guardia contro il vuoto interiore del cosiddetto “uomo di successo”.Per uomo di successo noi intendiamo un uomo che possibilmente non ha grandi qualità né capacità, però possiede molti soldi ed è famoso. Il primo nome che mi viene in mente è Corona ;-)Un uomo di valore spesso non ha né soldi né fama, però ha grandi qualità e capacità che lo rendono un vero uomo.Il sovvertimento dei valori ha fatto sì che l’uomo di valore sia percepito quasi come un fallito…Questo dovrebbe farci pensare.__________________________Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno d…

Video lezioni di matematica: esercizi sulla regola di Ruffini

Immagine
La regola di Ruffini permette di semplificare enormemente il calcolo della divisione tra due polinomi, quando il polinomio dividendo è di grado n e il polinomio divisore è del tipo x – a. In questi filmati la regola di Ruffini viene applicata in due esempi davvero molto chiari. Consigliato per gli studenti che non l’hanno capita a scuola ;-) _____________________________________________________________Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.Technorati Tag: ,, Leggi anche:>> Campo magnetico terrestre>> Euclide>> Poligoni>> Elettricità statica – video documentario>> La teoria del caos spiegata in maniera semplice>> Lo zero assoluto>> Il principio di Archimede>> Moto armonico>> La lampadina>> E …

Idolomantis diabolica

Immagine
Questa mantide dai colori sgargianti viene chiamata la mantide “Fiore del Diavolo”, ma il suo nome scientifico è Idolomantis Diabolica. Sembra quasi una creatura proveniente da un altro pianeta.____________________Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.Technorati Tag: ,, Leggi anche:>> Il mondo riflesso in una bolla di sapone che esplode>> Nel posto sbagliato al momento sbagliato>> Che occhi grandi che hai…>> Onde congelate nell’Antartide>> Video accelerato di Aurore Boreali>> Meduse immortali infestano i mari di tutto il mondo>> Un metallo che ricorda la sua forma originaria?>> Inventata una macchina in grado di vedere le immagini che pensiamo nella nostra mente!>> Omalogyra Atomus, i…

Fibre ottiche

Immagine
Le fibre ottiche sono sottilissimi fili di vetro, talora di plastica, ma comunque molto trasparenti alla luce, a sezione cilindrica, flessibili, che trovano vasto impiego per la creazione di dorsali nelle telecomunicazioni.
Nel campo delle telecomunicazioni sono usate come canali di comunicazione privilegiati ad alta velocità, in quanto consentono velocità di trasmissione dei dati dell'ordine del Gbps, molto maggiori rispetto alle velocità dei cavi coassiali. Oltre a indiscutibili vantaggi, quali l'insensibilità alle interferenze e alla diafonia, hanno un volume ridottissimo e una bassa attenuazione, per cui si possono avere tratte con più di 100 Km senza necessità di amplificazione del segnale.
Le fibre ottiche usate nelle telecomunicazioni sono attraversate, da un'estremità all'altra, da impulsi luminosi, nel campo di frequenza corrispondenti all'infrarosso e quindi invisibili all'occhio umano.
Sono sicuramente ottimi canali di comunicazione: b…

Vacanza. Qual è l’etimologia di questa bella parola?

Immagine
E’ tempo di vacanze e molti sono già in giro per L’italia o anche all’estero (o persino a casa) per godersi il meritato riposo dopo un pesante anno di lavoro.Vacanza? Ma da dove deriva questa parola?Viene dal latino “vacantia” che significa letteralmente “mancanza”. A sua volta vacantia proviene da vacans, participio presente di "vacare" che significa "essere vacuo, sgombro, libero, senza occupazioni".A questo punto non mi resta altro che augurarvi buone vacanze! :-)_____________________________Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.Technorati Tag: , Leggi anche:>> Significato del termine "serendipità">> Perché di una donna gravida si dice che è "incinta"?>> Anacoluto, questo sconosciuto!>> Qual è l'…

I 10 telescopi che hanno cambiato la nostra visione dell’Universo

Immagine
Il “cannocchiale” di Galileo.Uno strumento ottico essenziale e per nulla perfetto. Con questo cannocchiale, nel 1609, comincia la grande avventura dell’astronomia alla scoperta dell’Universo. Nonostante le sue imperfezioni ottiche questo minuscolo telescopio permetterà a Galileo di scoprire le macchie solari, i crateri lunari, le fasi di Venere, i satelliti di Giove. In particolare l’osservazione del moto del satelliti di Giove rafforzeranno in Galileo l’idea della validità del modello Copernicano, in cui il Sole è al centro del sistema planetario e i pianeti vi girano attorno.____________________Il telescopio di NewtonNel 1670 Isaac Newton costruisce un telescopio facendo uso di un sistema di specchi (chiamato telescopio newtoniano) invece di usare un sistema di lenti. Questa invenzione costituirà una vera rivoluzione, perché è molto più facile costruire specchi grandi anziché lenti grandi. Anche attualmente i più grandi telescopi del mondo sono basati su ottiche a specchi.__________…

Nuovo codice della strada: ecco le principali novità

Immagine
Ecco le principali novità del nuovo codice della strada approvato dalla Camera pochi giorni fa.Velocità in autostrada
Sale a 150 Km/h, ma solo dove c'è il Tutor.Il tasso di alcol
Dovrà essere pari a zero per neo-patentati e under 21.Il narco-test
Potrà essere fatto dalla polizia stradale.Autisti professionisti
Dovranno avere un certificato antidroga.Foglio rosa
A 17 anni per chi ha già il patentino.Targa personale
Non sarà più legata al veicolo ma alla persona.Multe a rate
Più salate. Però si perdono meno punti, e si potranno pagare a rate.Animali
Multe per chi non soccorre gli animali investiti.__________________________________________Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.Technorati Tag: , Leggi anche:>> Esplosione a Viare…

Il mondo riflesso in una bolla di sapone che esplode

Immagine
Non c’è niente di più semplice che fare scoppiare una bolla di sapone. Si avvicina il dito, si tocca la bolla e la si vede subito scoppiare. Sembra avvenire tutto in un istante.Ma se si riesce a “rallentare il tempo”?Con una camera slow-motion il tempo si può rallentare. In queste spettacolari immagini possiamo vedere come scoppia una bolla di sapone. Notiamo come la zona di contatto con il dito comincia a frammentarsi in sottili goccioline, mentre tutto il resto della bolla resta intatta. In seguito la zona frammentata in goccioline aumenta sempre di più, fino a quando tutta la bolla scompare.Il tutto avviene in una frazione di secondo che l’occhio umano non può riuscire a cogliere, ma con la tecnica dello slow-motion invece possiamo riuscire ad apprezzare tutti i complessi dettagli del fenomeno.Una curiosità: la bolla è formata da tre strati. Uno strato interno di acqua inserito tra due strati di molecole di sapone.Fonte: Mail Online._____________________________________________Se q…

Sbarco sulla Luna

Immagine
Tra pochi giorni, precisamente il 20 luglio, verrà commemorato il 40° anniversario dello sbarco sulla Luna. La simpatica ricostruzione con il Lego è stata realizzata con pezzi che la Lego aveva messo in commercio nel 1978.____________________________Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.Technorati Tag: ,, Leggi anche:>> Lego mindstorms. Un dispenser della carta igienica!>> Locandine di film famosi realizzate con il Lego>> Lego. Modello della nave da battaglia Yamato>> Astronave Lego>> Come nasce una città Lego>> Lego Technic. 4 ore di costruzione in 4 minuti di filmato>> Video Lego: il robot ginnasta>> Video di una città Lego>> Spostare un carico di 45 Kg con mezzi di trasporto …

Il figlio di Krakatoa in eruzione

Immagine
Il figlio di Krakatoa è in eruzione. Questo vulcano si trova all’interno dell’enorme caldera formatasi nel 1883 in seguito alla disastrosa eruzione del Krakatoa. Fu un cataclisma che causò decine di migliaia di vittime e che ho descritto in questo post.Perché figlio di Krakatoa? Perché il vulcano che vediamo è stato chiamato Anak Krakatoa che significa appunto figlio di Krakatoa.L’eruzione che vediamo è cominciata nell’aprile del 2008 ed è ancora in corso. Questa suggestiva foto è stata fatta da Rakata, l’isola principale del gruppo di isole di Krakatoa.Se si guarda con attenzione, sopra il vulcano si può distinguere la costellazione dell’Orsa Maggiore.(Clicca sull’immagine per vederla ingrandita)______________________________________Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.Technorat…

Giovanna, la donna rapita dagli alieni e che ha avuto ben 18 gravidanze extraterrestri!

Immagine
Spesso in televisione ci vengono raccontate storie talmente incredibili che si stenta anche a credere di averle sentite. Però stavolta c’è davvero da restare attoniti. Ne ho già parlato diffusamente nell’altro blog che curo, Alieni e Misteri, a cui vi rimando per i dettagli. (gli articoli sono Programma Mistero. La storia di Giovanna: la donna rapita dagli alieni. e Giovanna, la donna rapita dagli alieni. Misteri, puntata dell’8 luglio 2009.)Qui mi concedo un’altra breve riflessione.La signora Giovanna, che ha portato avanti ben 18 gravidanze aliene, alla fine ha abortito un piccolo alieno e se l’è tenuto anche se era un po’ brutto. Lo ha fatto tagliuzzare come un pollo dal suo compagno, poi lo ha fatto portare via per tenerlo al sicuro. Ma al sicuro da quale pericolo? Forse dal pericolo che qualcuno possa dimostrare che è un falso? Qualcuno ha dimostrato con tanto di foto che sembra proprio che si tratti di una lepre scuoiata.Con questo servizio si è toccato il fondo della cattiva te…

Immortale Mozart. Sinfonia n. 40 K550

Immagine
Esistono musiche che possono essere descritte a parole nei minimi dettagli e ci si può dilungare sulla data in cui sono state composte, a chi sono state dedicate e altre facezie.Ma esistono anche musiche che NON possono essere descritte con le parole, come l’opera che vi propongo, la Sinfonia n. 40 K550, di Mozart.Questa sinfonia può essere solo ascoltata… _____________________________________________________________Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.Technorati Tag: ,, Leggi anche:>> Tributo a Michael Jackson – Bad (video, testo e traduzione)>> Un video assolutamente da vedere. Chiudete gli occhi e vi sembrerà di essere sotto ad un vero temporale.>> La Baronessa di Carini>> Dire Straits – Brothers in arms (Video, testo e traduzio…