martedì 30 giugno 2009

Esplosione a Viareggio. Deraglia un treno cisterna pieno di gas GPL

 

Alle ore 23:54 del 29 giugno del 2009, presso la stazione ferroviaria di Viareggio, un treno merci, probabilmente composto da cisterne contenenti gas, è deragliato forse a causa della rottura dell’assale destro. Ci sono state tre esplosioni e le vittime accertate, nel momento in cui sto scrivendo, sono 15.

_____________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> Inquinamento. Una serie di foto da rabbrividire

>> Epidemie di influenza. Ecco la mappa mondiale

>> Influenza suina

>> Eluana: il campo di battaglia in cui si scontrano le ideologie...

>> Attenzione alle monete da 50 centesimi di Malta. Si possono confondere con quelle da un Euro!

>> Allarme immondizia! I paesi etnei come la Campania.

>> Ecco alcune foto dei danni della grandinata del 13 settembre a Pedara (CT)

>> Suor Anna Nobili

>> Infibulazione. Sono più di 40 i paesi in cui è diffusa la pratica delle mutilazioni sessuali sulle bambine.

>> Ugo Siciliano è scomparso il 30 Gennaio 2008. Facciamo girare la notizia.

>> Chi dimentica è perduto. Il 24 marzo la ricorrenza dell'eccidio delle Fosse Ardeatine.

Turbina eolica ad asse verticale: come costruirne una con semplici mezzi e costi bassissimi

 

Costruire una turbina eolica non è difficile. Lo abbiamo già visto in un articolo precedente, in cui avevo mostrato un filmato in cui una turbina di tipo Savonius era stata ricavata da un barile di petrolio tagliato a metà. In questo filmato vediamo come una turbina eolica ad asse verticale possa essere costruita tagliando opportunamente un tubo in PVC.

Si tratta di una realizzazione che può essere eseguita da chiunque abbia un minimo di manualità e di passione. Ciò è molto interessante, perché rende l’energia eolica domestica una fonte di energia più “a portata di mano” rispetto a quella solare.

Il filmato presentato intende solo mostrare come sia semplice ed economico costruire una turbina eolica, ma non fa vedere la realizzazione dell’impianto elettrico che consente di sfruttare l’energia del vento. In ogni caso si tratta di difficoltà superabili, visto il grande numero di appassionati che riescono a costruire turbine eoliche perfettamente funzionanti e produttive, spesso facendo uso di materiali di scarto o poco costosi.

_____________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> Turbina eolica ad asse verticale ricavata da un barile tagliato!

>> Un nuovo tipo di turbina eolica

>> Impianto eolico domestico in azione

>> Energia eolica fai da te

>> Turbina eolica domestica da 30000 euro

>> Automobile ad energia solare. La Solar World n. 1

>> Turbina eolica ad asse verticale costruita con semplici mezzi (video)

>> Turbina eolica nel giardino di casa

>> Una turbina eolica in casa con un alternatore di un’automobile!

>> Auto ibride

>> Turbine eoliche ad asse verticale. Anche in Italia si producono.

>> Automobile a energia solare italiana. La Fiat Philla (filmato)

>> No More Gas: l'automobile che fa 120 chilometri all'ora al costo di 2 centesimi di euro al chilometro! (immagini)

lunedì 29 giugno 2009

E’ stato realizzato il primo processore quantistico!

 

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Yale ha realizzato il primo processore quantistico a stato solido. Questo è il primo passo per la realizzazione di un grande sogno degli scienziati: la costruzione di un computer quantistico.

Il processore è formato da un chip superconduttore di 2 qubit ed è in grado di eseguire con successo algoritmi elementari.

Il processore quantistico da 2 qubit che è in grado di eseguire semplici algoritmi. E’ il primo passo verso una rivoluzione nel campo dell’informatica?

Ma che vantaggi si possono avere con un computer quantistico? Il vantaggio sta tutto nella velocità, soprattutto in certi tipi di algoritmi, come quelli di ricerca e nei problemi detti a “tempo esponenziale”.

Supponiamo, ad esempio, di avere un database che contiene un certo numero di numeri di telefono nomi, cognomi, ecc… . Se dobbiamo cercare un certo numero di telefono i normali algoritmi sono costretti a cercare in tutto il database fino a quando trovano in numero cercato. Per fare questo occorre usare molti cicli di calcolo e se il database è molto grande, ci vuole un tempo non indifferente. Il computer quantistico, che è basato su una sovrapposizione di stati fisici, invece può trovare il numero in una sola prova.

Secondo molti ricercatori questa enorme velocità renderà tutti i computer attuali, anche quelli più potenti, totalmente obsoleti. Alcuni si spingono ancora più in là, immaginando persino la possibilità di creare delle “intelligenze artificiali”.

Un futuro da fantascienza è ad un passo da noi? Lo vedremo presto, molto presto… ;-)

_______________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> L’intervento del caso nella formazione di idee nuove

>> Danze spaziali

>> Strumento per convertire l’urina in acqua potabile!

>> Tutti i tipi di fulmini

>> Gli obelischi egizi a Roma

>> Riscaldamento globale. La mappa mondiale delle previsioni.

>> Alcuni studenti, con una fotocamera da 60 euro e un pallone, arrivano ai confini dello spazio!

>> Nel 2013 i supercomputer saranno in grado di simulare il cervello umano

>> Forza gravitazionale e forza elettrostatica: analogie e differenze

>> Cucinare un wurstel con l’energia solare

>> I terremoti più forti del mondo a partire dal 1900

>> Velocità della luce. Galileo fu il primo a cercare di misurarla

>> Teorema di Pitagora. Ecco come impararlo facilmente

>> Le teorie scientifiche che hanno cambiato la nostra visione del mondo

La sveglia più efficace del mondo!

 

Svegliarsi la mattina in certi periodi di stress è davvero difficile. Le classiche suonerie delle sveglie tradizionali potrebbero essere inefficaci e si rischia di svegliarsi tardi e di arrivare al lavoro altrettanto tardi.

Per fortuna la genialità e l’ingegno (e forse anche l’ironia) di alcune persone possono ovviare all’inconveniente. L’autore di questo video di YouTube ha creato un dispositivo davvero ingegnoso che riesce a svegliarlo con certezza davvero matematica!

Buona visione del filmato ;-)

_____________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

Technorati Tag: ,,

 

Leggi anche:

>> Megan Fox e il suo romantico ammiratore

>> I love you

>> La foto di un sopravvissuto all’influenza suina

>> Ecco perché i coreani sono così geniali in matematica!

>> Un reggiseno innovativo

>> Step e cyclette per guardare la televisione

>> Sasso batte forbici, forbici batte carta, carta batte sasso... ma non in questo caso!

>> Anche una mantide religiosa ha diritto ad un momento di riposo...

>> L'arte dell'invisibilità

>> La quiete dopo la tempesta

>> Tornado e arcobaleno nei cieli del Kansas

>> Le parole non possono descrivere questa immagine

>> Volete sapere come fanno i medium a fare volare un tavolo? Guardate questo filmato!

domenica 28 giugno 2009

Meraviglioso campo stellare in direzione della costellazione del Sagittario

 

La Via Lattea nel Sagittario appare molto ampia e luminosa. Ed è proprio nei cieli estivi che, verso sud, è possibile vedere questa zona di cielo che, nelle fotografie a largo campo, appare davvero spettacolare.

In direzione del Sagittario c’è in nucleo della Via Lattea e questo spiega come mai la fosforescente fascia luminosa del cielo notturno sia così evidente. Pare che in un punto del nucleo, nascosto da nubi di polveri e gas, risieda un buco nero supermassiccio.

In questa spettacolare fotografia, ottenuta con attrezzature amatoriali, possiamo vedere proprio questa regione del Sagittario in cui c’è un formidabile addensamento di stelle e di nubi di gas e polveri. Il nucleo della Via Lattea dista circa 30000 anni luce da noi.

(Clicca sull’immagine per vederla ingrandita)

______________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> Come nasce, vive e muore una stella. Video di 12 miliardi di anni in 6 minuti

>> Indescrivibile panorama galattico. NGC 4945 in Centaurus

>> Meteoriti: una minaccia dallo spazio?

>> Una ragazza di New York di 14 anni scopre una mini-supernova!

>> Sorvolando la Luna

>> Un modello in scala del Sistema Solare

>> Video documentario National Geographic. Universo misterioso – l’ultima frontiera

>> Video del centro della Via Lattea in stop motion

>> Una notte stellata in Brasile

>> Il satellite della NASA Chandra fotografa la “Mano di Dio”

>> Oggi comincia la primavera astronomica. Quella meteo invece sembra lontana…

>> L’occhio di Dio si trova nel cielo

>> L'asteroide 2009 BD sfiorerà la Terra

sabato 27 giugno 2009

Tecniche di combattimento

 

Le arti marziali sono sempre affascinanti, sia viste “dal vivo” dai maestri e dagli sportivi che le praticano, sia nelle rappresentazioni cinematografiche (quelle di qualità ovviamente, come i films di Bruce Lee).

In questo filmato che ho trovato per caso su YouTube, vediamo alcune tecniche di combattimento spiegate con un mezzo moderno come la grafica 3D al computer. Il risultato è davvero bello e spettacolare.

Una cosa è sicura: gli atleti che si “esibiscono” in queste dimostrazioni, non si fanno mai male ;-) E’ uno dei vantaggi dell’uso del computer.

La cosa che mi ha colpito di più è che in questo video sono stati inseriti persino vettori forza che mostrano la direzione e il verso delle forze applicate, formule di fisica, tempi di reazione, velocità di impatto e di rotazione, pressioni esercitate, e altre cose davvero molto interessanti.

Buona visione a tutti.

_____________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> Mitologia greca – Il mito di Narciso

>> Valentino Rossi contro Jorge Lorenzo - Catalunya 2009

>> Corso di inglese online gratuito

>> Coca Cola contro Pepsi. La battaglia per la cola. (video documentario)

>> Fontana spettacolare a Barcellona

>> Canguro che si dedica all’autoerotismo

>> Il video più spettacolare di un tornado

>> Meduse che fluttuano nelle profondità degli abissi marini

>> Masturbazione

>> La fabbrica della Ferrari

>> Kill Bill in un minuto – Video divertente

>> Una lampadina che galleggia nell'aria!

I vizi capitali? Un breve manuale per giustificarli!

 

Tutti noi possediamo svariati difetti e altrettanti vizi. Esistono persone che ammettono di avere difetti e vizi e cercano di migliorare, esistono altre persone che invece non fanno alcuno sforzo per migliorare. Però esistono anche molte persone che possiedono la particolare abilità di “girare la frittata” e riescono a giustificare ogni loro vizio e difetto.

In realtà il concetto stesso di vizio ormai potrebbe essere considerato obsoleto, perché i comportamenti umani possono essere valutati dalla psicologia in base ad argomentazioni scientifiche e non solo morali e religiose.

Comunque è interessante vedere come le persone percepiscono i loro vizi, riducendoli a delle vere virtù.

Per questo ho pensato di scrivere un breve manuale per giustificare i 7 vizi capitali, basato su affermazioni realmente dette e che ho sentito in giro. Ve lo presento:

Superbia
La superbia indica l’attitudine a sfoggiare la propria superiorità rispetto agli altri.

Giustificazione: sono una persona “competitiva” e non amo la modestia, che è solo indice di insicurezza. Non sono io che mi vanto, sono gli altri che sono invidiosi! Se ho raggiunto certe vette significa che ne ho le giuste capacità.

Avarizia
Tendenza all’accumulo eccessivo di denaro o di altre cose, oppure al risparmio ingiustificato e fine a se stesso.

Giustificazione: sono una persona attenta ai consumi e alle spese inutili. Sono parsimonioso e consumo poca corrente elettrica per rispettare l’ambiente, poca carta per non disboscare le foreste e così via. Non faccio mai beneficienza perché non so che fine fanno in realtà i soldi che vengono raccolti.

Lussuria
Dedizione al piacere e al sesso.

Giustificazione: viviamo in una società in cui piacere e sesso sono ancora tabù e lotto contro l’ipocrisia diffusa che mi vorrebbe casto/a e puro/a. Sono un uomo/donna trasgressivo/a e moderno/a.

Invidia
Volontà distruttiva contro chi ha più denaro, successo, fortuna, bellezza…

Giustificazione: la nostra società è malata; le persone migliori restano in basso e le peggiori riescono ad avere enormi successi immeritati. La meritocrazia non esiste più. Vedere cretini che hanno successo mi da molto fastidio e spero sempre che una giustizia divina li riporti al livello che gli compete.

Gola
Abbandono esagerato ai piaceri della tavola.

Giustificazione: la buona cucina e i cibi raffinati sono un segno di civiltà. La qualità del cibo è essenziale e chi non ha gusto è solo un ignorante.

Ira
Quando ci si lascia andare alla collera.

Giustificazione: la maleducazione è fin troppo diffusa e il mondo è pieno di persone prepotenti ed arroganti. Se non si alza la voce e non si mulinano i pugni ormai non ti rispetta più nessuno. Quando mi sono mostrato incazzato come una bestia, tutti si sono spaventati e le cose sono andate a posto.

Accidia
Pigrizia, ozio, poca voglia di fare, disinteresse e menefreghismo.

Giustificazione: la nostra società è troppo competitiva e non ci permette di ritagliarci i giusti spazi per il relax e per riportare lo stress a livelli accettabili. In un mondo in cui ci vogliono tutti schiavi del lavoro in nome della “produttività” e dell’efficienza, chi non ci sta, viene ingiustamente bollato come “fannullone”.

 

Naturalmente molte delle giustificazioni usate sono perfettamente plausibili… ma solo in assenza del vizio!

Qualcuno di voi ha sentito o letto altre giustificazioni per i vizi umani?

_______________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> Curare l’anoressia: ecco un nuovo metodo.

>> Presagi e telepatia

>> Uomo ideale

>> La sindrome di Asperger. Il genio che non sa comprendere gli altri.

>> 10 modi per evitare l’insonnia

>> I saggi avevano ragione: il denaro non rende felici!

>> Roba da fantascienza: una pillola per cancellare selettivamente i ricordi traumatici!

>> Depressione giovanile

>> Le stravaganze delle illusioni ottiche

>> Bisogna diffidare di due categorie di persone: quelle che non hanno personalità, e quelle che ne hanno più di una!

>> Le vittime più probabili delle sette religiose sono proprio quelli che pensano che non ci cascheranno mai!

>> La paralisi notturna: un fenomeno spesso terrificante. A voi è mai capitata?

Turbina eolica ad asse verticale ricavata da un barile tagliato!

 

Questa turbina eolica di tipo Savonius, è stata ricavata tagliando un barile del petrolio a metà. La genialità degli italiani continua a stupirmi. Riuscire a ricavare energia eolica da un barile di petrolio poi, è davvero il massimo! Questo utente di YouTube, che ha filmato la sua “creazione”, si trova a La Spezia e possiamo vedere questa turbina girare benissimo con una velocità del vento di soli 10 Km/h.

Se non altro, quando finirà il petrolio, sarà possibile usare i bidoni vuoti per fare funzionare le turbine eoliche!

_____________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> Un nuovo tipo di turbina eolica

>> Impianto eolico domestico in azione

>> Energia eolica fai da te

>> Turbina eolica domestica da 30000 euro

>> Automobile ad energia solare. La Solar World n. 1

>> Turbina eolica ad asse verticale costruita con semplici mezzi (video)

>> Turbina eolica nel giardino di casa

>> Una turbina eolica in casa con un alternatore di un’automobile!

>> Auto ibride

>> Turbine eoliche ad asse verticale. Anche in Italia si producono.

>> Automobile a energia solare italiana. La Fiat Philla (filmato)

>> No More Gas: l'automobile che fa 120 chilometri all'ora al costo di 2 centesimi di euro al chilometro! (immagini)

>> Automobile rivoluzionaria che funziona ad aria compressa. 1,5 euro per fare 200 km!

venerdì 26 giugno 2009

Tributo a Michael Jackson – Bad (video, testo e traduzione)

 

Oggi è morto Michael Jackson. Uno dei musicisti che ho ammirato di più. I motivi del decesso sono ancora poco chiari. Tuttavia è stato un grande personaggio della musica contemporanea e merita tutto il rispetto che gli possiamo attribuire, nonostante le accuse di pedofilia, da cui è stato però assolto.

La storia della sua vita ci dà un grande insegnamento: il successo, la fama e i soldi non danno sempre la felicità.

In questo post vi propongo uno dei brani che mi sono piaciuti di più. Si tratta di Bad, il brano che da il nome all’album Bad del 1987.

Bad

Your butt is mine
Gonna tell you right
Just show your face
In broad daylight
I’m telling you
On how I feel
Gonna catch your mind
Don’t shoot to kill
Come on
Come on
Lay it on me
All right
I’m giving you
On count of three
To show your stuff
Or let it be
I’m telling you
Just to watch your mouth
I know your game
What you’re about
Well, they say the sky’s the limit
And to me that’s really true
But my friend you have seen nothin’
Just wait till I get through
Because I’m bad, I’m bad
(Bad, bad, very bad)
Come On
You know I’m mad, I’m bad
(Bad, bad, very bad)
You know it
You know I’m bad, I’m bad
(Bad, bad, very bad)
Come on, you know
And the whole world
Has to answer right now
Just to tell you once again
Who’s bad
The word is out
You’re doin’ wrong
Gonna lock you up
Before too long
Your lyin’ eyes
Gonna tell you right
So listen up
Don’t make a fight
Your talk is cheap
You’re not a man
Your throwin’ stones
To hide your hands
Well they say the sky’s the limit
And to me that’s really true
But my friend you have seen nothin’
Just wait till I get through
Because I’m bad, I’m bad
(Bad, bad, very bad)
Come On
You know I’m mad, I’m bad
(Bad, bad, very bad)
You know it
You know I’m bad, I’m bad
(Bad, bad, very bad)
You know it, you know
And the whole world
Has to answer right now
Just to tell you once again
Who’s bad
We could change the world tomorrow
This could be a better place
If you don’t like what I’m sayin’
Then won’t you slap my face
Because I’m bad, I’m bad
(Bad, bad, very bad)
Come On
You know I’m mad, I’m bad
(Bad, bad, very bad)
You know it
You know I’m bad, I’m bad
(Bad, bad, very bad)
You know it, you know
And the whole world
Has to answer right now
Just to tell you once again
You know I’m bad, I’m bad
(Bad, bad, very bad)
Come On
You know I’m mad, I’m bad
(Bad, bad, very bad)
You know it, you know it
You know, you know
(Bad, bad, very bad)
You know, come on
And the whole world
Has to answer right now
Just to tell you once again
You know I’m boo, I’m bad
(Bad, bad, very bad)
You know it
You know I’m bad, I’m bad
(Bad, bad, very bad)
You know, you know
(Bad, bad, very bad)
Come on
And the whole world
Has to answer right now
Just to tell you once again
You know I’m bad, I’m bad
(Bad, bad, very bad)
You know it
You know I’m bad, you know
(Bad, bad, very bad)
You know I’m bad, I’m bad
(Bad, bad, very bad)
You know it, you know
And the whole world
Has to answer right now
Just to tell you once again
Who's bad?


Cattivo

Il tuo culo è mio Ti dico direttamente
mostrami il tuo volto in piena luce
ti sto dicendo
come mi sento
sto per ferire la tua mente
non sparare per uccidere
forza forza lascialo a me, va bene
conto sino a tre per mostrarmi la tua forza
o lascia stare
ti sto dicendo di controllare la tua lingua
conosco il tuo gioco
ebbene dicono che il cielo sia il limite
e per me è vero
ma amico tu non hai visto ancora nulla
aspetta fino a quando ci passerai in mezzo
perché sono cattivo, sono cattivo forza
(cattivo,veramente veramente cattivo)
sai che sono cattivo, cattivo lo sai
(cattivo,veramente veramente cattivo)
sai che sono cattivo, cattivo lo sai
e tutto il mondo deve rispondere adesso
per dirti ancora una volta chi è cattivo
La parola è detta
Stai sbagliando
Ti rinchiuderò
Prima che sia tardi
I tuoi occhi bugiardi
Ti diranno il vero
Quindi ascolta non fare una lotta
Le tue parole non valgono
Non sei un uomo stai gettando pietre
Per nascondere le mani
Ma dicono che il cielo sia il limite
e per me è vero
e amici miei non avete visto ancora nulla
aspettate fino a quando ci passerete in mezzo
perché sono cattivo, sono cattivo forza
(cattivo,veramente veramente cattivo)
sai che sono cattivo, cattivo lo sai
(cattivo,veramente veramente cattivo)
sai che sono cattivo, cattivo lo sai
e tutto il mondo deve rispondere adesso
per dirti ancora una volta chi è cattivo

_____________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> Un video assolutamente da vedere. Chiudete gli occhi e vi sembrerà di essere sotto ad un vero temporale.

>> La Baronessa di Carini

>> Dire Straits – Brothers in arms (Video, testo e traduzione)

>> Andrea Bocelli – Con te partirò (video e testo)

>> Hotel California – Eagles (video, testo e traduzione)

>> Comfortably Numb. Pink Floyd – The Wall (video, testo e traduzione)

>> Malika Ayane – Come Foglie (video e testo)

>> Giusy Ferreri – Novembre (video e testo)

>> Elio e le Storie Tese – Servi della Gleba (video e testo)

>> Video Led Zeppelin – Dazed and Confused – testo e traduzione

>> Pink Floyd – Another Brick in the Wall – The Wall (video e testo)

>> Riccardo Cocciante – Notre Dame de Paris – Bella (Video, testo)

>> Evanescence – Everybody’s fool – video, testo e traduzione

Lego mindstorms. Un dispenser della carta igienica!

 

Il Lego mindstorms consente di creare dei robot programmabili in grado di svolgere in maniera automatica svariate funzioni. Se fare una ricerca su YouTube sul Lego mindstorms, troverete una enorme quantità di filmati. I robot così creati possono avere capacità davvero incredibili!

In questo caso ci troviamo di fronte ad una applicazione Lego davvero originale e alquanto bizzarra. Si tratta di un dispenser di carta igienica! Si preme un tasto e il rotolo di carta igienica scorre fino alla quantità desiderata, poi un coltello la taglia. Davvero geniale. Non so fino a che punto utile, ma l’idea è originale e anche simpatica :-)

_____________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> Locandine di film famosi realizzate con il Lego

>> Lego. Modello della nave da battaglia Yamato

>> Astronave Lego

>> Come nasce una città Lego

>> Lego Technic. 4 ore di costruzione in 4 minuti di filmato

>> Video Lego: il robot ginnasta

>> Video di una città Lego

>> Spostare un carico di 45 Kg con mezzi di trasporto Lego!

>> Levitazione LEGO. Il trucco c'è ma non si vede!

>> Una meravigliosa città LEGO di giorno e di notte

>> 10 immagini di realizzazioni Lego davvero incredibili!

>> Cosa si può fare con gli omini Lego! Guardate questi filmati davvero incredibili...

>> Costruzioni Lego, che passione!

giovedì 25 giugno 2009

Un fiume straripato distrugge una strada in pochi minuti (video)

 

Lo straripamento di fiumi e torrenti è un fenomeno molto frequente anche in Italia. In questo filmato vediamo gli effetti di un fiume straripato su una strada. Al flusso impazzito dell’acqua bastano pochi minuti per creare danni irreparabili all’asfalto. Questo video deve essere ben memorizzato da tutti gli automobilisti: spesso mettersi in viaggio in condizioni di maltempo estremo può essere molto rischioso. La prudenza non è mai troppa ;-)

__________________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> Video accelerato di Aurore Boreali

>> Meduse immortali infestano i mari di tutto il mondo

>> Un metallo che ricorda la sua forma originaria?

>> Foto di Stephen Hawking

>> Ma la scienza fino a dove potrà arrivare?

>> Inventata una macchina in grado di vedere le immagini che pensiamo nella nostra mente!

>> Omalogyra Atomus, il record di piccolezza nel mondo delle conchiglie

>> Una lampadina che galleggia nell'aria!

>> L'era delle armi nucleari non è ancora finita!

>> In Romania si abolisce la teoria dell'evoluzione delle specie dai programmi scolastici

>> Le teorie scientifiche che hanno cambiato la nostra visione del mondo

>> Quale sarebbe il record di salto in alto sulla Luna?

Un nuovo tipo di turbina eolica

 

In questo filmato possiamo vedere i dettagli di un nuovo tipo di turbina eolica, 4 volte più efficiente delle turbine “tradizionali”.

Le normali turbine hanno una efficienza piuttosto bassa, che si attesta intorno al 50%. In parole povere riescono a sfruttare solo la metà dell’energia del vento.

Il risultato è che le normali turbine eoliche sono molto ingombranti, fragili, ed hanno una bassa velocità di rotazione.

Facendo uso di una turbina di dimensioni minori, però dotata di un “profilo aerodinamico” pensato apposta per non perdere nulla dell’energia del vento, è possibile ottenere degli impianti di dimensioni più ridotte e, soprattutto una maggiore efficienza.

In questo caso possiamo vedere che è possibile sfruttare anche l’energia del vento a bassa velocità; inoltre questa turbina è in grado di orientarsi secondo la direzione del vento.

Il risultato è notevole, perché si riesce a raggiungere un’efficienza che è ben 4 volte superiore a quelle delle normali, enormi, pale eoliche ad asse orizzontale.

_____________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> Impianto eolico domestico in azione

>> Energia eolica fai da te

>> Turbina eolica domestica da 30000 euro

>> Automobile ad energia solare. La Solar World n. 1

>> Turbina eolica ad asse verticale costruita con semplici mezzi (video)

>> Turbina eolica nel giardino di casa

>> Una turbina eolica in casa con un alternatore di un’automobile!

>> Auto ibride

>> Turbine eoliche ad asse verticale. Anche in Italia si producono.

>> Pannello solare autocostruito con meno di 50 euro (video)

>> Automobile a energia solare italiana. La Fiat Philla (filmato)

>> No More Gas: l'automobile che fa 120 chilometri all'ora al costo di 2 centesimi di euro al chilometro! (immagini)

>> Automobile rivoluzionaria che funziona ad aria compressa. 1,5 euro per fare 200 km!

Come nasce, vive e muore una stella. Video di 12 miliardi di anni in 6 minuti

 

Le stelle del cielo ci sembrano ferme e immutabili, ma questa apparenza è dovuta solo al breve tempo delle nostre vite e delle nostre epoche storiche, confrontate con la maestosa immensità dei tempi cosmici. Un stella può vivere svariati miliardi di anni; questo ci fa capire perché nel corso della nostra storia umana le variazioni delle stelle visibili siano state trascurabili.

In questo filmato possiamo ammirare lo sviluppo, dalla nascita alla morte, di una stella. 12 miliardi di anni condensati in soli 6 minuti.

Buona visione :-)

_____________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

Technorati Tag: ,

 

Leggi anche:

>> Indescrivibile panorama galattico. NGC 4945 in Centaurus

>> Meteoriti: una minaccia dallo spazio?

>> Una ragazza di New York di 14 anni scopre una mini-supernova!

>> Sorvolando la Luna

>> Un modello in scala del Sistema Solare

>> Video documentario National Geographic. Universo misterioso – l’ultima frontiera

>> Video del centro della Via Lattea in stop motion

>> Una notte stellata in Brasile

>> Il satellite della NASA Chandra fotografa la “Mano di Dio”

>> Oggi comincia la primavera astronomica. Quella meteo invece sembra lontana…

>> L’occhio di Dio si trova nel cielo

>> 2007 VK184. Ecco l’asteroide che ha la maggiore probabilità di avere un impatto con la Terra.

>> La cometa Lulin si sta avvicinando!

>> L'asteroide 2009 BD sfiorerà la Terra

mercoledì 24 giugno 2009

Un video assolutamente da vedere. Chiudete gli occhi e vi sembrerà di essere sotto ad un vero temporale.

 

La capacità di creare rumori che imitano i suoni della natura può essere considerata arte in tutto e per tutto. E’ esattamente ciò che vediamo in questo filmato dove questo gruppo riesce a imitare i suoni di un temporale. Il realismo è tale che se lo ascoltate con gli occhi chiusi difficilmente riuscirete a distinguerlo da un vero temporale. Notate la tecnica per ottenere il suono della pioggia e quello dei tuoni.

Buon ascolto ;-)

_________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> La Baronessa di Carini

>> Dire Straits – Brothers in arms (Video, testo e traduzione)

>> PFM – Rain Birth/River of Live (video e testo)

>> Andrea Bocelli – Con te partirò (video e testo)

>> Hotel California – Eagles (video, testo e traduzione)

>> Comfortably Numb. Pink Floyd – The Wall (video, testo e traduzione)

>> Malika Ayane – Come Foglie (video e testo)

>> Giusy Ferreri – Novembre (video e testo)

>> Elio e le Storie Tese – Servi della Gleba (video e testo)

>> Video Led Zeppelin – Dazed and Confused – testo e traduzione

>> Pink Floyd – Another Brick in the Wall – The Wall (video e testo)

>> Riccardo Cocciante – Notre Dame de Paris – Bella (Video, testo)

>> Evanescence – Everybody’s fool – video, testo e traduzione

Impianto eolico domestico in azione

 

Filmato di  un generatore eolico Zephyr Airdolphin da 1 Kw in azione. Anche se si tratta di energia pulita, non si può ignorare il rumore che genera. Un generatore di questo tipo produce comunque una certa quantità di “inquinamento sonoro”. Le turbine eoliche ad asse verticale (quella di questo post invece è ad asse orizzontale), in genere sono meno rumorose. I problemi più importanti da risolvere nel campo dell’energia eolica sono quelli relativi all’efficienza e alla rumorosità.

Aumentare l’efficienza di una turbina eolica è molto importante perché l’energia eolica deve essere disponibile anche quando la velocità del vento è piuttosto bassa. Anche il problema della rumorosità è critico, soprattutto nel caso degli impianti eolici domestici. Pensate ad una turbina eolica rumorosa quale enorme disturbo potrebbe dare di notte!

_____________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> Energia eolica fai da te

>> Turbina eolica domestica da 30000 euro

>> Automobile ad energia solare. La Solar World n. 1

>> Turbina eolica ad asse verticale costruita con semplici mezzi (video)

>> Turbina eolica nel giardino di casa

>> Una turbina eolica in casa con un alternatore di un’automobile!

>> Auto ibride

>> Turbine eoliche ad asse verticale. Anche in Italia si producono.

>> Pannello solare autocostruito con meno di 50 euro (video)

>> Fusione nucleare: questa macchina potrebbe salvare il mondo!

>> Automobile a energia solare italiana. La Fiat Philla (filmato)

>> No More Gas: l'automobile che fa 120 chilometri all'ora al costo di 2 centesimi di euro al chilometro! (immagini)

>> Automobile rivoluzionaria che funziona ad aria compressa. 1,5 euro per fare 200 km!

martedì 23 giugno 2009

Blogger narcisista? Guardate cosa ho fatto io!

 

Ecco a voi la maglietta e il cappellino del Potere della Fantasia! Ovviamente l’ho fatto per scherzo e per una sorta di autoironia! :-) Spesso leggo in giro che i blogger sono dei veri narcisisti e così ho voluto realizzare questa “parodia” (di me stesso).

Però vi confesso che la maglietta l’ho indossata veramente per andare in giro ;-) Dubito che sia stata notata :-)

Sia la maglietta che il cappellino sono stati fatti con Vistaprint, il famoso servizio di stampa online per la stampa di biglietti da visita, brochures, magliette, cartoline, calamite, etichette, inviti e tante altre cose.

maglietta e cappello potere della fantasia

___________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> Guadagno online. I blog che non dicono nulla

>> Un milione di pagine visitate in questo blog!

>> Le migliori banche online. La classifica delle prime 10.

>> Sesso e amore hanno la stessa importanza?

>> Statistiche del blog Il Potere della Fantasia. Mese di aprile 2009

>> Codice fiscale. Tutti i migliori siti dove si può calcolare.

>> Imparare a usare il computer è necessario

>> Internet alienante? Eppure mi ha insegnato a fare il nodo alla cravatta...

>> Se qualcuno vi chiede cosa significa Google, cosa rispondete?

>> 10000 modi per evere 5 visitatori al giorno. Ops! Volevo dire: 5 modi per avere...

>> I "buchi neri" di Internet. In questa immagine si possono vedere, come macchie scure, tutti i paesi in cui l'informazione non è libera!

>> Google. 225 miliardi di dollari di capitale e detiene meno dello 0,02% delle informazioni mondiali.

Onda d’urto di un’eruzione vulcanica

 

Il vulcano Sarychev che sorge sull’isola di Matua, è uno dei vulcani più attivi dell’arcipelago delle isole Curili, che si trovano a nord est del Giappone. Gli astronauti hanno scattato questa foto, davvero spettacolare, il 12 giugno 2009. Vi appare un pennacchio di cenere e vapore molto denso che è stato emesso da poco, ma la cosa più stupefacente è osservare che le nubi si sono “aperte” attorno al vulcano a causa dell’onda d’urto di questa stessa violenta esplosione. Nella foto è possibile vedere anche una nube piroclastica (pyroclastic flow) che scende lungo le pendici del vulcano.

La foto è stata scattata a bordo della International Space Station.

________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.

 

 

Leggi anche:

>> Le meraviglie dell’Etna

>> L’eruzione del vulcano Redoubt vista dal satellite

>> Lava dall'oceano

>> Krakatoa 1883: una delle più grandi eruzioni vulcaniche conosciute

>> L'ultima eruzione del Vesuvio: marzo 1944

>> Nel 1902 un vulcano causò la morte di 30000 persone. La popolazione non fu evacuata perché a breve c'erano le elezioni e i partiti non volevano perdere voti!

>> Nel 1815, l'eruzione del vulcano Tambora, provocò la scomparsa di una lingua e imponenti cambiamenti climatici.

>> Il più grande vulcano d'Europa si trova sotto la superficie del mare e si chiama Marsili.

>> L'Eruzione del Vesuvio del 79 dopo Cristo, la più famosa del mondo. In questo articolo una ricostruzione degli eventi più salienti

>> Com'è nato l'Etna, il vulcano più attivo in Europa. Una storia complessa e avvincente cominciata 700000 anni fa...

Come oscilla un pendolo su Giove? (filmato)

In questo filmato possiamo vedere una bella rappresentazione di come cambia il periodo di oscillazione di un pendolo semplice in vari corpi ...